Connect with us

Pubblicato

il

Lo sport femminile sta conquistando sempre più spazio e considerazione e ha risvegliato anche l’interesse dei media. Ecco perché lo storico editore Alberto Peruzzo, 87 anni da poco compiuti e un presente da grande corridore e maratoneta nazionale e internazionale nella sua categoria, ha deciso di pubblicare ‘Le Calciatrici‘, mensile del calcio femminile che è l’ultimo delle sue decine di pubblicazioni nell’arco di oltre 6 decadi.

In edicola da questo mese, e presentato come l’unica rivista interamente dedicata al calcio femminile, il periodico è un insieme di interviste, ritratti, storie, sogni che si trasformano in realtà. Ed è anche un veicolo di promozione: alla mail lecalciatrici@peruzzo.com si potranno mandare foto e racconti dei team e c’è spazio per le atlete, le tifose e in particolare – è stato spiegato – per “chi soffre per la sua squadra del cuore”.

Fra le chicche nella rubrica ‘Il personaggio del mese’ a giugno l’incontro con l’attrice romana Cristiana Capotondi capodelegazione della Nazionale di calcio femminile della ct Milena Bertolini. “Per me è importante tutelare i diritti delle giocatrici – spiega Peruzzo -. È una testata di cultura sportiva, informazione e formazione. Il calcio femminile sta conquistando il posto che gli spetta, la tv lo ha finalmente scoperto, il tifo cresce ma soprattutto cadono, uno dopo l’altro, gli assurdi pregiudizi che lo accompagnavano. Lo dico da sportivo e da atleta: è davvero un mondo pulito e pieno di valori importanti utili per le giovani ragazze e, perché no, anche per chi lo pratica per passione o agonismo anche in età più matura”.

Fonte: Ansa

 

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni4 settimane fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali1 mese fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi