Connect with us

Pubblicato

il

Riportiamo il comunicato ufficiale diffuso dal Milan Femminile.

A partire dalla stagione 2021-2022 il “Settore Femminile del Milan” avrà al suo interno una nuova squadra, la formazione Primavera che parteciperà al prossimo campionato di categoria e sarà guidata da Davide Corti, lavorando in sinergia con la Prima Squadra femminile.

Corti, nato il 31 luglio del 1972, ha giocato nel settore giovanile del Milan e ha esordito con la Prima Squadra rossonera il 21 novembre 1990 nella gara di Coppa Italia Lecce-Milan terminata 2-2, proseguendo la carriera da calciatore con Empoli, Pro Sesto, Novara. Nel corso degli anni Corti è diventato docente della Milan Academy. Completano lo staff tecnico: Alberto Tagliabue, preparatore dei portieri, Francesco Maurello, preparatore atletico e Roberto Ferrari, match analyst.

Questa la rosa, a oggi, che sarà protagonista della prima stagione del campionato Primavera femminile:

Aprile Lucrezia
Avallone Giulia
Beka Verena
Bruschi Nicole
Cazzioli Valeria
Crevacore Elisa
Crotti Isabel
Dal Brun Elisa
Galdini Letizia
Morin Elena
Morleo Carolina
Nano Maria Vittoria
Premoli Chiara
Renzotti Monica
Ronchetti Matilde
Semplici Giulia
Sorelli Nadine
Ticozzelli Giulia
Zanini Paola

L’attività sportiva della squadra inizierà ufficialmente il 26 luglio con i test atletici, il primo allenamento si svolgerà il 29 luglio presso il Centro Sportivo Vismara e il giorno successivo il gruppo partirà per Tarvisio dove svolgerà il ritiro estivo.

 

 Su Calciopress  >>> CALCIOMERCATO SERIE A FEMMINILE IN TEMPO REALE

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni4 settimane fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali1 mese fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi