Connect with us

Pubblicato

il

Il sorteggio della nuova fase a gironi di UEFA Women’s Champions League sarà trasmesso in diretta streaming da Nyon il 13 settembre alle 13:00 CET.

Alla fase a gironi partecipano 16 squadre, che si sfidano in casa e in trasferta:

  • Campione in carica: Barcellona (ESP)
  • Vincitrici del campionato delle prime tre federazioni nel ranking: Paris Saint-Germain (FRA), Bayern München (GER), Chelsea (ENG)*
  • Vincitrici del secondo turno: Arsenal (ENG), Benfica (POR), Breidablik (ISL), Häcken (SWE), HB Køge (DEN), Hoffenheim (GER), Juventus (ITA), WFC Kharkiv (UKR), Lyon (FRA), Real Madrid (ESP), Servette (SUI), Wolfsburg (GER)

*I quattro posti di diritto alla fase a gironi spettano alla squadra campione in carica e alle vincitrici del campionato delle prime tre federazioni nel ranking. Poiché la squadra campione in carica (Barcellona) è anche una delle vincitrici del campionato delle prime tre federazioni nel ranking (Spagna), il girone viene completato dalla vincitrice del campionato della quarta federazione nel ranking (Inghilterra).

Procedura di sorteggio

Ai fini del sorteggio, le 16 squadre vengono suddivise in quattro fasce da quattro.

La Fascia 1 è formata dalle campionesse in carica e dalle vincitrici del campionato delle federazioni più in alto nel ranking (Barcellona, Paris, Bayern e Chelsea). Le altre fasce vengono determinate in base al ranking per coefficienti all’inizio della stagione.

Vengono formati quattro gironi da quattro squadre, con una squadra per fascia. Le squadre della stessa federazione non possono essere sorteggiate contro. Eventuali altre restrizioni saranno confermate prima del sorteggio.

URNA 1

Barcellona (ESP) – campione in carica
Paris Saint-Germain (FRA) – campione di Francia
Bayern Monaco (GER) – campione di Germania
Chelsea (ENG) – campione d’Inghilterra

URNA 2

Lione (FRA) – coefficiente 124.400
Wolfsburg (GER) – 97.100
Arsenal (ENG) – 27.700
Breidablik (ISL) – 17.000

URNA 3

Häcken (SWE) – 16.100
Juventus (ITA) – 15.200
Hoffenheim (GER) – 15.100
Real Madrid (ESP) – 12.800

URNA 4

WFC Kharkiv (UKR) – 9.100
Servette FCCF (SUI) – 7.600
HB Køge (DEN) – 6.900
Benfica (POR) – 5.600

Ulteriori restrizioni

Nel caso di federazioni nazionali rappresentate da due squadre, i club in questione verranno abbinati in modo da dividere le loro partite tra il martedì e il mercoledì o il mercoledì e il giovedì di ogni giornata. Nel caso di federazioni nazionali rappresentate da tre squadre, solo due di loro verranno abbinate. Gli abbinamenti sono: Barcellona e Real Madrid; Paris e Lione; Bayern e Wolfsburg; Chelsea e Arsenal.

I club provenienti da paesi caratterizzati da condizioni climatiche molto rigide in inverno (Svezia, Islanda) saranno inseriti in una posizione nei rispettivi gironi tale da permettere loro di disputare in trasferta la Giornata 6.

  • Le prime due classificate di ogni girone accedono ai quarti di finale.
  • Tutte le gare si giocheranno alle 18:30/18:45 CET o 20:45/ 21:00 CET.

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 mesi fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato diffuso a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi