Connect with us

Pubblicato

il

La Juventus scenderà in campo all’AOK Stadium di Wolfsburg (ore 18.45) per disputare la quarta partita della fase a gironi della UEFA Women’s Champions League. La partita sarà visibile in diretta su Dazn e gratuitamente sul canale YouTube della piattaforma streaming.

Si tratterà del secondo atto della sfida che la settimana scorsa ha premiato il coraggio delle bianconere, capaci di acciuffare il pareggio a tempo quasi scaduto grazie al 6° centro di Girelli in questa edizione della competizione.

Una rete che ha permesso alla squadra di Montemurro di continuare a sperare nella qualificazione ai Quarti di finale: nella classifica del Gruppo A, guidato dal Chelsea con 7 punti, le tedesche hanno una sola lunghezza di vantaggio sulla squadra di Montemurro, che stasera in caso di vittoria avrebbe quindi la possibilità di sorpassare le rivali per poi giocarsi il passaggio del turno nella sfida esterna con il Chelsea (8 dicembre) e nella gara casalinga con il Servette (16 dicembre).

Lecito aspettarsi tanti gol e grande spettacolo, anche perché – al di là della posta in palio – entrambe le formazioni hanno dimostrato di essere in grande forma: Il Wolfsburg è reduce dal successo sul Bayern Monaco in campionato (0-1) con cui ha riconquistato la vetta della classifica, mentre le bianconere arrivano invece dal rotondo 5-0 sulla Lazio.

“Sarà una delle partite più importanti per me. Questa gara, che giocheremo in trasferta, con tanta pressione e contro una delle più grandi squadre del mondo, ci dirà tanto sul livello che abbiamo raggiunto – ha dichiarato alla vigilia il tecnico bianconero – Ora ci conosciamo meglio, abbiamo visto che tipo di pressione sono in grado di mettere loro e quale sia il loro gioco, quindi le ragazze saranno ancora più pronte. Sarà importante tatticamente mantenere i reparti vicini: vogliamo offrire una grande prestazione contro una squadra che ha fatto la storia del calcio femminile”.

Fonte testo e foto: Figc Femminile

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali7 ore fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: ma sarà vera gloria?

Il passaggio al professionismo ridurrà a dieci il numero dei club iscritti alla Serie A femminile. Una riforma (affrettata?) da...

Editoriali14 ore fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi