Nazionale Femminile: l’Italia della ct Bertolini riparte dall’Algarve Cup

during the FIFA Women's World Cup Qualifier match between Italy and Croatia on October 22, 2021 in Castel di Sangro, Italy.

Sono cinque le Nazionali che parteciperanno alla nuova edizione dell’Algarve Cup (il prestigioso torneo a inviti che si disputerà dal 16 al 23 febbraio nella regione portoghese dell’Algarve) ➡️ programma completo Algarve Cup.

Si tratta di Italia, Danimarca, Norvegia, Portogallo e Svezia. A guidare l’albo d’oro del torneo sono gli Stati Uniti con 10 vittorie, seguiti da Norvegia (5), Svezia (4) e Germania (4).

A quasi due anni di distanza dall’ultima partecipazione, le Azzurre tornano quindi nel sud del Portogallo per riprendere il cammino bruscamente interrotto l’11 marzo del 2020, quando l’aggravarsi dell’emergenza legata al COVID-19 e il blocco dei voli tra i due Paesi costrinsero Gama e compagne ad anticipare con un charter il rientro in Italia, rinunciando a disputare la finale contro la Germania dopo le brillanti vittorie con Portogallo (2-1) e Nuova Zelanda (3-0).

“È un torneo prestigioso – ha dichiarato la Ct Bertolini – che ci darà l’opportunità di capire a che punto siamo e di lavorare in vista delle importanti sfide di qualificazione al Mondiale del 2023 in programma ad aprile. Affronteremo nazionali di prima fascia, saranno partite difficili e molto intense dal punto di vista fisico. Le ragazze avranno modo di fare esperienza, misurandosi con avversarie dello stesso livello di quelle che troveremo all’Europeo, e questo mi consentirà di fare le giuste valutazioni per il futuro”.

You may also like

Serie B Femminile, 10a giornata: la Ternana è decisa a restare in scia

La prova del nove della Lazio, il desiderio