Coppa Italia Femminile-Quarti di Finale: il 12 e 13 febbraio le 4 partite di ritorno

Le otto squadre che hanno superato la fase a gironi scenderanno in campo nel fine settimana per disputare le gare d’andata dei Quarti di finale della Coppa Italia Socios.com ➡️  le gare di andata/ritorno dei Quarti di Finale in un solo clic.

Questo fine settimana le protagoniste del calcio italiano scenderanno in campo per il ritorno dei Quarti di finale della Coppa Italia Socios.com. Si partirà domani con Fiorentina-Empoli (ore 12.30) e Milan-Sampdoria (14.30), mentre domenica il programma proseguirà con Roma-Como Women (12.30) e con Juventus-Inter (14.30). Le quattro gare saranno trasmesse in diretta su TimVision.

Ottengono la qualificazione alle semifinali le squadre che, al termine della partita di ritorno, hanno segnato il maggior numero complessivo di reti nelle due partite o, in caso di parità nelle reti complessive, il maggior numero di reti in trasferta. Risultando pari anche il numero di reti segnate in trasferta, le squadre devono disputare due tempi supplementari e, in caso di ulteriore parità, si procederà con i calci di rigore.

Dopo le nette vittorie esterne ottenute all’andata, Roma e Milan hanno di fatto già ipotecato il pass per le semifinali, ma dovranno fare attenzione a non sottovalutare le avversarie, pronte a onorare l’impegno e a mettere in campo agonismo e spirito di rivalsa. Il tecnico delle giallorosse Alessandro Spugna, grazie al 3-0 di Ponte Lambro (rete di Haavi e doppietta di Lazaro), darà spazio alle calciatrici che hanno giocato meno e alle nuove arrivate, a cominciare dalla centravanti 22enne Sophie Roman Haug. Forte del poker dell’andata firmato da Guagni, Piemonte, Thomas e Grimshaw, con le ultime tre reti arrivate dopo il provvisorio pareggio di Rincon, le rossonere cercheranno comunque di dare continuità ai propri risultati e di proseguire la striscia di vittorie che, finale di Supercoppa FS Italiane a parte, prosegue dall’inizio dell’anno.

Il discorso qualificazione è invece ancora apertissimo nelle altre due partite. Dopo lo 0-0 dell’andata, la Fiorentina proverà a superare l’Empoli per dimenticare in fretta la sconfitta interna con il Napoli, che domenica in campionato ha superato 2-0 la formazione viola già proiettata verso l’atteso derby di coppa. Patrizia Panico chiederà alle sue calciatrici di mettere in campo cuore, grinta e umiltà e spera di poter contare sulla spinta dei tifosi presenti al Franchi. Il tecnico azzurro Fabio Ulderici crede nell’impresa e sogna di condurre il club verso la prima semifinale di Coppa Italia della sua storia.

Il passaggio del turno è invece l’obiettivo dichiarato di Juventus e Inter, che a Vinovo ripartiranno dall’1-1 maturato due settimane fa (gol di Njoya e pareggio nei minuti di recupero di Boattin). Si tratterà della terzo confronto stagionale tra le due squadre, che finora hanno dato vita a match equilibrati e al tempo stesso spettacolari. Lecito quindi aspettarsi una gara ricca di emozioni, con i due allenatori che si affideranno alle giocate delle proprie campionesse per proseguire il cammino nella competizione.

Fonte testo e foto: Figc Femminile

You may also like

Serie A Femminile, 11a: il Pomigliano batte 1-0 la Sampdoria e la raggiunge in classifica

Il sabato di Serie A si è aperto