Connect with us

Pubblicato

il

👉🏾 Cronaca, tabellini e marcatrici

La Nazionale Femminile è impegnata oggi nella seconda partita dell’Algarve Cup. Le Azzurre affrontano la Norvegia (ore 13 italiane, diretta su Rai Sport) con l’obiettivo di conquistare la seconda finale consecutiva nel torneo portoghese.

La defezione della Danimarca, che ha abbandonato la competizione a causa della positività al COVID-19 di tre membri del gruppo squadra, ha complicato i piani dell’Italia. Nonostante il brillante successo nella gara d’esordio è costretta a inseguire in classifica la Svezia (cui è stato assegnato il 3-0 a tavolino nella sfida non disputata con le danesi) e il Portogallo. Entrambe a quota tre punti, ma favorite da una migliore differenza reti.

Per avere la certezza di qualificarsi per la finalissima in programma mercoledì all’Estadio Municipal di Lagos servirà una vittoria con la Norvegia, reduce dall’inaspettato ko contro le padrone di casa (2-0). In caso di pareggio bisognerà invece aspettare il risultato di Portogallo-Svezia (calcio d’inizio alle 18.15 italiane). La sconfitta condurrebbe le Azzurre alla finale per il terzo e quarto posto.

Vietato, o meglio, sbagliato fare calcoli, la squadra di Milena Bertolini è concentrata sul proprio percorso e vuole dare continuità ai primi 90’ del torneo dove contro un avversario altrettanto forte è riuscita a giocare con qualità, concentrazione e tanta personalità. “Le ragazze finora sono state molto brave e hanno dimostrato di stare bene – ha dichiarato la Ct – contro le norvegesi mi aspetto di vedere lo stesso atteggiamento, solo così potremo replicare l’ottima prestazione fornita nel match inaugurale. Cercherò di dare spazio a tutte le calciatrici che ho a disposizione, senza però perdere l’equilibrio. Ci aspetta una sfida molto complicata: loro sono fisiche, giocano con grande intensità e, dopo aver probabilmente sottovalutato il Portogallo, scenderanno in campo con determinazione”.

Calendario

Mercoledì 16 febbraio
Danimarca-ITALIA 0-1

Norvegia-Portogallo 0-2

Venerdì 18 febbraio
Svezia-Danimarca non disputata (vittoria assegnata alla Svezia, 3-0)

Domenica 20 febbraio
Ore 12 (13 italiane) ITALIA-Norvegia (Estadio Algarve – Faro)

Ore 17.15 (18.15 italiane) Portogallo-Svezia (Estadio Algarve – Faro)

Mercoledì 23 febbraio
Ore 11 (12 italiane) Finale 1°-2° posto (Estadio Municipal – Lagos)

Ore 11 (12 italiane) Finale 3°-4° (Estadio Algarve – Faro)

Classifica

Svezia, Portogallo e ITALIA 3 punti, Norvegia 0 punti

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi