Nazionale Under 19 Femminile, tutto sul Campionato Europeo: si comincia il 27 giugno

PADOVA, ITALY - APRIL 06: Chiara Beccari of Italy women U19 celebrates after scoring her team fifth goal during the Elite EURO Women's Under 19 match between Italy and Bosnia Erzegovina on April 06, 2022 in Padova, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

La Repubblica Ceca ospiterà la fase finale del Campionato Europeo Under 19 femminile UEFA dal 27 giugno al 9 luglio 2022.

 GIRONI

Gruppo A: Repubblica Ceca (nazione ospitante), ITALIA, Spagna, Francia (detentori)

Gruppo B: Svezia, Norvegia, Inghilterra, Germania

  • Le prime due di ogni girone andranno in semifinale che si giocherà il 6 luglio, tre giorni prima della finale.

Fase a gironi:

Lunedì 27 giugno
Gruppo A: Repubblica Ceca – Francia (11:00, Ostrava: Městský Stadium)
Gruppo B: Svezia – Germania (15:00, Frýdek–Místek: Stovky Stadium)
Gruppo A: Spagna – Italia (17:30, Opava: Městský Stadium)
Gruppo B: Inghilterra – Norvegia (17:30, Karviná: Městský Stadium)

Giovedì 30 giugno
Gruppo A: Italia – Francia (15:00, Ostrava: Bazaly Stadium)
Gruppo B: Norvegia – Germania (15:00, Karviná: Městský Stadium)
Gruppo A: Repubblica Ceca – Spagna (17:30, Opava: Městský Stadium)
Gruppo B: Svezia – Inghilterra (17:30, Frýdek–Místek: Stovky Stadium)

Domenica 3 luglio
Gruppo A: Francia – Spagna (17:30, Ostrava: Bazaly Stadium)
Gruppo A: Italia – Repubblica Ceca (17:30, Frýdek–Místek: Stovky Stadium)
Gruppo B: Norvegia – Svezia (20:00, Opava: Městský Stadium)
Gruppo B: Germania – Inghilterra (20:00, Karviná: Městský Stadium)

Semifinali:

Mercoledì 6 luglio
SF1: Vincente Gruppo A – Seconda Gruppo B (15:00, Opava: Městský Stadium o 17:30, Karviná: Městský Stadium)
SF2: Vincente Gruppo B – Seconda Gruppo A (15:00, Opava: Městský Stadium o 17:30, Karviná: Městský Stadium)

Finale:

Sabato 9 luglio
Vincente SF1 – Vincente SF2 (15:00, Ostrava: Městský Stadium)

You may also like

La rappresentativa Under 15 e il “Progetto Calcio +15”, veri incubatori delle Nazionali Femminili Giovanili: lo stato dell’arte

La crescita delle Nazionali Giovanili Femminili passa attraverso