Coppa Italia Femminile 2022-23: la Fase a Gironi inizia l’11 settembre

Sono 24 le squadre ai nastri di partenza della Coppa Italia Femminile 2022-23, che prenderà il via il prossimo 11 settembre per concludersi con la finalissima di giugno. Dopo le due gare del turno preliminare, che domenica hanno visto Arezzo e Cesena superare rispettivamente Apulia Trani e Trento, si è svolto nella sede della FIGC il sorteggio dei gironi eliminatori.

I 10 club della Serie A TIM e i 14 di Serie B ammessi alla fase a gironi – suddivisi in tre fasce per il sorteggio (per la graduatoria clicca qui) – sono stati inseriti in 8 gruppi da 3 squadre.

Le 8 teste di serie riposeranno alla prima giornata (11 settembre) per poi disputare due match fuori casa nelle restanti due giornate di gara (in programma rispettivamente il 2 novembre e l’8 gennaio).

Ogni squadra giocherà due partite e solo le prime classificate dei gironi si qualificheranno per i Quarti di finale.

La composizione degli 8 gironi

GIRONE A: Sampdoria, San Marino, Ravenna

GIRONE B: Juventus, Brescia, Cittadella

GIRONE C: Roma, Como, Arezzo

GIRONE D: Inter, Parma, Cesena

GIRONE E: Fiorentina, Hellas Verona, Genoa

GIRONE F: Milan, Lazio, Ternana

GIRONE G: Pomigliano, Napoli, Tavagnacco

GIRONE H: Sassuolo, Chievo Verona, Sassari Torres

Calendario 1ª giornata – 11 settembre
Per il programma completo clicca qui

GIRONE A > Ravenna-San Marino (riposa la Sampdoria)

GIRONE B > Cittadella-Brescia (riposa la Juventus)

GIRONE C > *Arezzo-Como (riposa la Roma)

GIRONE D > *Cesena-Parma (riposa l’Inter)

GIRONE E > Genoa-Hellas Verona (riposa la Fiorentina)

GIRONE F > Ternana-Lazio (riposa il Milan)

GIRONE G > Tavagnacco-Napoli (riposa il Pomigliano)

GIRONE H > Sassari Torres-Chievo Verona (riposa il Sassuolo)

*le gare Arezzo-Como e Cesena-Parma si disputeranno il 21 settembre, dal momento che nel week end del 10 e 11 settembre Como e Parma saranno impegnate nei match validi per la 2ª giornata del campionato di Serie A TIM.

Fonte testo e foto: Figc Femminile

You may also like

Women’s Champions League: per Juventus e Roma due trasferte davvero complicate

Juventus e Roma, dopo il doppio 1-1 ottenuto