Connect with us

Pubblicato

il

Notizie non proprio buone per il sistema calcio, già gravato da forti problematiche di carattere finanziario che ne rendono fragile la sostenibilità nel tempo.

👉🏾 Temi, come vedremo, che riguardano da vicino la Serie A Femminile che si affaccia quest’anno al professionismo e che potrebbe subire alcune non irrilevanti ricadute.

👉🏾 Criticità in vista per tutto il mondo dilettantistico, dalla serie B in giù, che rappresenta la parte prevalente della piramide femminile. La Superlega di Serie A, con solo dieci club iscritti, fa storia a sé. L’aggancio con il maschile potrebbe, in qualche modo, attutire il colpo.

👉🏾 Vediamo in sintesi quali sono le nuove criticità sollevate dal numero uno della Figc. Il presidente della Figc Gabriele Gravina non ha usato mezzi termini nell’intervista rilasciato Il Messaggero:

  1. Al calcio mancano i soldi e c’è il rischio non ci si rialzi più. Pretendiamo che il Governo ci tatti con la stessa dignità di tutti gli altri settori. È peggio della pandemia. Ci auguriamo di far parte della lista delle imprese a cui sarà riconosciuta come credito d’imposta una percentuale delle spese energetiche nel prossimo trimestre“.
  2. Gravina ha sgombrato il campo anche dai molti luoghi comuni che imbrigliano il mondo pallonaro italiano: “Calcio dei ricchi? Vadano a dirlo alle tante società dilettantistiche che non potranno tenere aperti i campi viste certe bollette. Qui c’è il rischio concreto che diventi un dramma sociale, il sistema non regge“.
  3. Sotto schiaffo potrebbe finire anche il Centro Tecnico Federale di Coverciano: “A luglio è arrivata una bolletta elettrica di 79mila euro e non è ancora arrivato il gas. Paradossalmente converrebbe chiudere, ma ciò significherebbe mandare a casa tutte le persone che ci lavorano. Sono molto preoccupato per tutto il mondo dello sport“.

Finirà tutto in una bolla di sapone, come spesso accade quando si parla di calcio? Lo scopriremo solo vivendo.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni2 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni3 settimane fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali4 settimane fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Nazionale2 mesi fa

Passata la delusione Nazionale, è ora di tuffarsi nel campionato di Serie A femminile

☑️ La delusione dell’Europeo va in archivio. Così speriamo tutti. L’eliminazione nella fase a gironi della Nazionale di Milena Bertolini,...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi