Nazionale Femminile Under 17: è il momento di Germania-Italia

Anche per la Nazionale Femminile Under 17 è arrivato il momento di scendere in campo. L’avversario della doppia amichevole fissata dalla Figc non è dei più semplici.

La Germania sarà un osso duro da scorticare per il ct Jacopo Leandri (nella foto). Test di questo tipo aiutano a crecscere e contribuiscono a farsi un’idea precisa del gruppo, rinnovato, da cui la rappresentativa sta per ripartire.

➡️ AMICHEVOLI. A inaugurare la stagione della Nazionale Under 17 Femminile sarà una doppia amichevole di prestigio contro le pari età della Germania.

➡️ La prima delle due gare Germania Italia si giocherà allo stadio Hanau oggi martedì 6 settembre (calcio d’inizio ore 16). La seconda è fissata venerdì 9 settembre (ore 10.45).

➡️ Le due amichevoli sono propedeutiche alla PRIMA FASE DI QUALIFICAZIONE del Campionato Europeo di categoria.

➡️  Si giocherà in Italia. Le Azzurrine del ct Jacopo Leandri ospiteranno il girone in Romagna dal 4 al 10 ottobre. Saranno opposte a Islanda, Francia e Svizzera.

➡️ Un girone ostico quello che attende l’Under 17, che lo scorso marzo si è assicurata la permanenza nella Lega A. L’ultima classificata del girone retrocederà in Lega B, mentre le prime tre si qualificheranno per la seconda fase del torneo continentale.

L’elenco delle convocate.

Portieri: Elena Belli (Inter), Erica Di Nallo (Sassuolo), Lavinia Tornaghi (Inter);

Difensori: Silvia Bufano (Inter), Martina Cocino (Juventus), Simona Davico (Juventus), Leda Gemmi (Milan), Nicole Lazzeri (Sampdoria), Vanessa Mutti (Inter), Elena Cristina Pizzuti (Roma), Marta Razza (Inter);

Centrocampiste: Beatrice Calegari (Inter), Valentina Donolato (Milan), Giulia Dragoni (Inter), Paola Fadda (Inter), Giada Pellegrino Cimò (Roma), Letizia Rossi (Milan), Sofia Testa (Roma), Marta Zamboni (Juventus);

Attaccanti: Greta Bellagente (Juventus), Emma Girotto (Sassuolo), Anna Longobardi (Milan), Maria Vittoria Rossi (Real Madrid), Manuela Sciabica (Sassuolo).

You may also like

Serie B Femminile, 10a giornata: la Ternana è decisa a restare in scia

La prova del nove della Lazio, il desiderio