Nazionale Femminile Under 23: l’amichevole Spagna-Italia si chiude 1-0

A Las Rozas la Nazionale Under 23 femminile, protagonista di un’ottima partita, paga il gol al 18′ del primo tempo di Paula Arana. Sconfitte, ma con onore e dopo una grande prestazione, a Las Rozas le Azzurrine sono state battute 1-0 in amichevole dalle pari età spagnole nel primo match internazionale disputato dal gruppo quest’anno guidato da Nazzarena Grilli.

“Ce la siamo giocata contro una delle squadre più forti del panorama europeo – il commento dell’allenatrice Azzurra -. Sappiamo che la Spagna ha un’identità di gioco importante: le ragazze hanno fatto una partita di sofferenza ma nello stesso tempo con compattezza e unione. Nel primo tempo, probabilmente, avremmo potuto fare un paio di gol, ma considerando che era anche la prima partita di questo gruppo siamo soddisfatte perché abbiamo visto tanti principi di gioco su cui ci siamo preparate”.

L’Italia dopo aver creato due nitide occasioni per sbloccare il risultato è andata sotto al 18′ per effetto della rete segnata da Paula Arana (Athletic Bilbao).

L’Italia tornerà in campo lunedì 10 (calcio d’inizio alle ore 15) allo stadio “Il Noce” di Noceto (Parma) contro il Belgio: “Sappiamo quanto sia importante per noi incontrare avversarie di livello – ha concluso Grilli -. Solo così si accumula esperienza”.

ITALIA UNDER 23 (4-3-3): Aprile; Giordano, Severini, Vergani, Robustellini; Colombo, Santi, Regazzoli; Monnecchi, Longo, Arcangeli. Nella ripresa Grilli ha inserito >> Bragonzi, Corelli, Gallazzi, Fallico e Fracaros.

Fonte testo e foto: Figc Nazionali

You may also like

Serie B Femminile, 10a giornata: la Ternana è decisa a restare in scia

La prova del nove della Lazio, il desiderio