Nazionale Femminile Under 23, il curioso caso di Angela Passeri: unica delle Top 11 Under 21 di Serie A TIM 2022-23 a restare esclusa dalle convocazioni

La Top 11 Under 21 della Serie A TIM 2022-23 (nella foto) è stata costruita secondo un classico 3-5-2.

 👉🏿 In porta trova spazio la 19enne Beatrice Beretta (Como Women), che in questa stagione ha disputato 10 incontri togliendosi la soddisfazione di esordire alla grande contro le future campionesse d’Italia della Roma e, nelle partite successive, di centrare un clean sheet e di parare un rigore. Davanti a lei il terzetto formato da Michela Giordano (Sampdoria), Angela Passeri (Pomigliano) e Chiara Robustellini (Inter). Sulle fasce le due esterne del Pomigliano ,Valentina Gallazzi e Veronica Battelani. Linea mediana formata da Matilde Pavan (Como Women), Emma Severini (Fiorentina) e Zara Kramzar (Roma). In attacco la coppia gol composta da Chiara Beccari (Como Women) e Alice Corelli (Pomigliano), che in campionato hanno messo rispettivamente a segno 5 e 4 reti.

👉🏿 Se andiamo ad analizzare le 24 convocazioni della ct Nazzarena Grilli per le due gare contro Olanda e Svezia messe in programma per la Under 23 ➡️  QUI l’elenco completo, emerge un particolare curioso che vorremmo condividere con i lettori di Calciopress e con tutti gli appassionati di calcio femminile.

⏩⏩ TUTTE le componenti della TOP 11 sono state – meritatamente – convocate da Nazzarena Grilli ⏪⏪ 

⏩⏩ Solo quattro le esclusioni: Chiara Beccari (convocata in Nazionale A), Zara Kramzar (attaccante di nazionalità slovena), Matilde Pavan (che sta recuperando all’intervento di ricostruzione del crociato e che comunque era già passata nella Nazionale A) e Angela Passeri  ⏪ ⏪ 

 👉🏿 Resta francamentealmeno per noi di Calciopress un mistero glorioso l’esclusione dalla lista di Angela PASSERI che, nel recente calciomercato estivo, è stata trasferita dall’Inter (proprietaria del cartellino) al Sassuolo di Gianpiero Piovani.

 👉🏽 Il curriculum di Angela Passeri (nata il 21 luglio 2004), sotto questo aspetto, non concede appigli di sorta (almeno a nostro parere) 👈🏽

➡️ Nella stagione 2017-18 ha iniziato a giocare nel Delfino Flacco Porto di Pescara (categoria Giovanissimi) per trasferirsi poi ai Giovanissimi Regionali Under 15 fino al 2020-21, quando è entrata a far parte della squadra Primavera dell’Inter. Con la maglia nerazzurra ha debuttato in serie A il 13/9/2021 (3a di campionato), subentrando al 90’ a Beatrice Merlo nella partita giocata a Empoli e vinta 4-1 dalla squadra di Rita Guarino. Lo scorso anno il club milanese l’ha trasferita in prestito al Pomigliano (Serie A Femminile), dove si è fatta grande onore (vei il minutaggio in fondo all’articolo).

➡️ Molto significativo il suo curriculum nelle Nazionali Giovanili. Ha collezionato 9 presenze nella Under 16 di Jacopo Leandri (il debutto risale al 19/2/2019, nella partita giocata con le pari età dell’Inghilterra, con la fascia da capitano al braccio). Con la Under 19 di Enrico Sbardella è stata titolare fissa nella Fase 1 e nella Fase 2 del Campionato Europeo di categoria, giocando anche la Fase Finale. Confermata nella Under 19 dalla nuova ct, Selena Mazzantini, ha giocato da titolare le tre partite del Round 1 del Campionato Europeo.

➡️ Nel Pomigliano in serie A ha giocato 26 partite con u minutaggio altissimo (per l’età) di 2256′. 

✳️ Qualcuno è in grado di spiegarci, con motivazioni plausibili, in base a quali specifiche considerazioni tecnico-tattico-agonistiche soltanto Angela Passeri è stata esclusa dalla lista delle convocate per la Nazionale Under 23 di Nazzarena Grilli?

Questa è la domanda. Noi, con tutta la buona volontà possibile, non riusciamo davvero a comprenderle.

You may also like

Campionato Europeo Under 17 (Fase 2), Italia nel Gruppo A6: per conoscere l’Inghilterra, nostra terza avversaria e la più forte del lotto

La Nazionale Under 17 Femminile di Jacopo Leandri