Women’s Champions League, le giallorosse iperboliche rimontano le tedesche: Bayern Monaco-Roma 2-2

Comincia alla grande l’avventura della Roma nella Fase a Gironi di Women’s Champions League. Allo Stadio FC Bayern Campus Platz 1 di Monaco di Baviera, le giallorosse di Spugna impattano una gara che si era fatta difficile alla fine del primo tempo e contro un avversario di grandi dimensioni internazionali.

La Roma chiude il primo tempo sotto di due reti. Sembra finita. ma così non è. Sta di fatto che il risultato è del tutto immeritevole per le giocatrici giallorosse. Il primo gol di Damnjanovic arriva in sospetta posizione di fuorigioco, al 20’. La Roma passa immediatamente al contrattacco, ma non riesce a finalizzare la sua prevalenza territoriale subendo in pieno recupero il doppio vantaggio del Bayern grazie a uno sfortunatissimo autogol di Linari.

Nella ripresa è tutta un’altra musica. Le capitoline non ci stanno e prendono in mano la partita. Si fanno sotto con sempre maggiore insistenza e al 58’ dimezzano lo svantaggio grazie a una splendida rete di Viens (arrivata con questa marcatura al nono gol della sua stagione in maglia giallorossa). Ma non finisce qui. Al 90’ Giugliano, su ficcante azione della solita Viens, supera l’estremo difensore tedesco dopo una prima respinta e va a festeggiare con i tifosi giallorossi presenti a Monaco.

Una partita strepitosa del gruppo romanista. Un pareggio che ha il sapore della vittoria, per le modalità con le quali è arrivato e per la forza dell’avversario che la Roma ha saputo rimontare nella sua stessa tana.

Un inizio da applausi a scena aperta per una squadra che sta manifestando giganteschi progressi, sia in campo nazionale che internazionale.

Bayern Monaco-Roma 2-2 (0-2)
20′ Damnjanovic (B), 45’+4′ aut. Linari (R), 58′ Viens (R), 90′ Giugliano (R)

Bayern Monaco (4-2-3-1): Grohs; Gwinn, Viggosdottir, Eriksson, Naschenweng; Zadrazil, Stanway; Dallmann (81′ Magull), Damnjanovic, Bühl; Schüller (69′ Lohmann). A disp.:  Wellmann, Belloumou, Hansen, Rall, Tainara, Sehitler, Baijings, Kett, Kerr, Gloning, All. Straus

Roma (4-3-3): Ceasar; Aigbogun (84′ Bartoli), Minami, Linari, Di Guglielmo; Feiersinger (70′ Greggi), Kumagai, Giugliano; Haavi, Giacinti (77′ Latorre), Viens. A disp.: Korpela, Ohrstrom, Serturini, Ciccotti, Glionna,Tomaselli, S. Testa, E. Testa. All. Spugna

Arbitro: Rebecca Welch (ENG)

You may also like

Il ‘Torneo Under 12’ Femminile si chiude con la vittoria dell’Inter che prevale sul Napoli: una grande festa a Coverciano

L’Inter ha vinto, per il secondo anno consecutivo, il