Nazionale Under 19 Femminile, verso Italia-Austria U20: Mazzantini ne convoca 24

La Nazionale Under 19 Femminile, qualificata al Round 2 dell’Europeo grazie al secondo posto nel girone disputato in Francia a fine ottobre, torna in campo per un’amichevole contro l’Austria in programma giovedì 30 novembre alle ore 14 presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia.

Le austriache, per l’occasione, disputeranno la partita schierando la nazionale Under 20: questo perché l’Under 19, negli stessi giorni, sarà impegnata nella preparazione dello spareggio contro l’Islanda per un posto al prossimo Mondiale Under 20, previsto per il 4 dicembre in Spagna dopo la decisione della FIFA di estendere a 24 il numero di squadre partecipanti.

Sono 24 le calciatrici convocate dal tecnico Selena Mazzantini (nella foto) per il raduno in programma lunedì 27 a Tirrenia. Venerdì 8 dicembre a Nyon si svolgerà invece il sorteggio dei gironi della seconda fase di qualificazione all’Europeo (prevista a marzo), che metterà in palio un posto nelle finali di luglio in Lituania.

L’elenco delle 24 convocate.

  • Portieri: Viola Bartalini (Fiorentina), Elena Belli (Inter)*, Liliana Merolla (Roma);
  • Difensori: Noemi Battilana (Inter), Azzurra Gallo (Juventus), Leda Gemmi (Milan), Elena Cristina Pizzuti (Roma), Nadine Sorelli (Milan), Martina Viesti (Roma), Paola Zanini (Milan), Carola Zannini (Roma);
  • Centrocampiste: Beatrice Calegari (Cesena), Giada Catena (Roma), Erin Maria Patrizia Cesarini (Milan), Valentina Donolato (Milan), Paola Fadda (Inter), Eva Schatzer (Sampdoria), Sofia Testa (Roma);
  • Attaccanti: Greta Bellagente (Juventus), Jessica Ciano (Inter), Ginevra Moretti (Juventus), Valentina Sardo (San Marino Academy), Manuela Sciabica (Sassuolo), Carolina Tironi (Inter). *convocata al posto dell’indisponibile Emma Mustafic (Juventus)

Fonte testo e foto: Figc Nazionali

You may also like

La rappresentativa Under 15 e il “Progetto Calcio +15”, veri incubatori delle Nazionali Femminili Giovanili: lo stato dell’arte

La crescita delle Nazionali Giovanili Femminili passa attraverso