Nazionale Femminile verso UEFA EURO 2025: le Azzurre di Andrea Soncin conosceranno domani i nomi delle loro avversarie nelle Qualificazioni Europee

Con il sorteggio in programma domani alle ore 13 a Nyon, a  cui prenderà parte il Ct della Nazionale Femminile Andrea Soncin, verrà inaugurato il nuovo format che di fatto collega la Nations League alle qualificazioni europee.

Le Nazionali saranno divise in tre leghe – Lega A e B a 16 squadre, Lega C a 19 squadre – in base al piazzamento conseguito nella prima edizione della competizione UEFA e verranno formati dei gironi da quattro o tre squadre (Lega C).

Le Azzurre, seconde dietro alla Spagna nel raggruppamento di cui facevano parte anche Svezia e Svizzera, ripartiranno nuovamente dalla Lega A e saranno inserite in un girone in cui la testa di serie sarà una tra Spagna, Francia, Germania o Paesi Bassi (vincitrici dei rispettivi gironi di Nations League).

Le nuove qualificazioni si disputeranno da aprile a dicembre 2024 e decreteranno le 15 squadre che parteciperanno al Campionato Europeo che si disputerà in Svizzera (già qualificata come Paese ospitante). Le prime due classificate di ogni raggruppamento della Lega A otterranno il pass per la fase finale del torneo, gli altri sette posti verranno invece decisi da due turni di spareggi che si svolgeranno a ottobre e a novembre/dicembre.

La classifica di ogni girone determinerà anche le promozioni e le retrocessioni della prossima edizione della Nations League, che darà il via al ciclo 2025-27: le vincitrici, le seconde e le terze classificate della Lega A restano in Lega A; le seconde classificate e le tre migliori terze della Lega B restano in Lega B; le seconde, le terze e le quarte classificate della Lega C restano in Lega C; le vincitrici delle Leghe B e C vengono promosse nella lega superiore, mentre tutte le quarte classificate delle Leghe A e B e la terza classificata con la peggiore classifica della Lega B retrocedono nella lega inferiore.

Vincitrici dei gironi Lega A
1 Spagna
2 Francia
3 Germania
4 Paesi Bassi

Seconde classificate Lega A
5 Inghilterra
6 Danimarca
7 ITALIA
8 Austria

Terze classificate Lega A (vincitrici degli spareggi contro le seconde di Lega B)
9 Islanda
10 Belgio
11 Svezia
12 Norvegia

Promosse dalla Lega B (vincitrici dei gironi)
13 Repubblica d’Irlanda
14 Finlandia
15 Polonia
16 Repubblica Ceca

Calendario di UEFA Women’s EURO 2025

  • Sorteggio qualificazioni:5 marzo 2024
  • Giornate 1 e 2 qualificazioni:3–9 aprile 2024
  • Giornate 3 e 4 qualificazioni:29 maggio–4 giugno 2024
  • Giornate 5 e 6 qualificazioni:10–16 luglio 2024
  • Sorteggio spareggi:19 luglio 2024
  • Turno 1 spareggi (andata e ritorno):23–28 ottobre 2024
  • Turno 2 spareggi (andata e ritorno):27 novembre–3 dicembre 2024
  • Sorteggio fase finale:da stabilire
  • Fase finale: 2–27 luglio 2025 (Svizzera)

Fonte testo e foto: Figc Nazionali

 

You may also like

La Nazionale Femminile di Soncin si proietta verso Euro 2025: non solo le Azzurre, ma le Azzurrine nella loro totalità si candidano per diventare la stella polare della piramide rosa

Non solo le Azzurre di Andrea Soncin, che