Orobica, la rosa perde quattro pezzi storici

C’era stato già il doloroso addio di Cristiana Merli, che la giocatrice aveva direttamente annunciato sui suoi social. Adesso la notizia che l’Orobica perde altri tre pezzi importanti della rosa.

Si tratta di Marta Brasi e Guya Vavassori (due veterane con otto stagioni vissute con l’Orobica) e Luana Merli (che lascia dopo sei anni). Le calciatrici non rientrano nel progetto tecnico della società per la prossima stagione.

Il testo del comunicato: “L’Orobica comunica che le giocatrici Merli Luana, Brasi Marta e Vavassori Guya non rientreranno nel Progetto Tecnico per la Stagione 2020/2021. Dopo i molti anni passati insieme (per Brasi e Vavassori ben 8 stagioni, per Merli L. 6 stagioni) i ringraziamenti sono doverosi, soprattutto per il massimo impegno profuso dalle giocatrici che hanno regalato alla Società risultati sportivi memorabili e ricordi ancora vividi. Grazie a queste giocatrici per aver avuto a cuore i colori rossoblu e per aver condiviso un lungo periodo delle proprie vite con le #bergamosharks. In bocca al lupo #MB21 #LM18 #GV9 per il Vs futuro calcistico, che sia ricco di soddisfazioni come quello avuto con l’Orobica!”.

You may also like

Il talento inesploso di Sofia Cantore: un (serio?) problema per la Juventus e per il calcio femminile italiano

“Un giocatore lo vedi dal coraggio,dall’altruismo e dalla