Connect with us

Pubblicato

il

Luana Merli (nella foto), attaccante classe ’87, nel prossimo campionato di serie A femminile non indosserà la maglia dell’Orobica.

Un connubio durato sei anni. Una storia che ha legato il destino calcistico di Luana a quello del club bergamasco. Un intervallo di tempo inconsueto nel mondo pallonaro, fatto spesso di rapporti provvisori e di strappi improvvisi.

Un periodo così lungo non poteva non lasciare tracce. Merli ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram per ricordare questo rapporto, che ha ovviamente lasciato un segno nella sua vita di giocatrice e di donna. Riportiamo il testo integrale.

 “Dopo 6 anni si conclude il percorso con l’Orobica. Scelta difficile visto i 6 anni passati, ma era una scelta che ora mai circolava nella mia testa già da dicembre, se nonché già prima di questa stagione. Ma come in tutte le cose, se si guardano i bei momenti vissuti, le gioie, gli obbiettivi raggiunti, la gloria, credo sia stato lecito poter dare una seconda possibilità a tutto ciò, anche se il finale era già scritto e la mia scelta era ormai inevitabile. In questi anni ho capito che non bisogna mai farsi sottovalutare, bisogna lottare per arrivare al proprio obbiettivo e ai propri sogni. In questo percorso ho conosciuto moltissime persone, ma soprattutto in questo percorso ho conosciuto delle persone che sono diventate persone speciali anche all’infuori del rettangolo di gioco”.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni4 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

Quando nella stagione 2020-21 Sofia Cantore fu trasferita alla Florentia San Gimignano, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni...

Editoriali1 settimana fa

Superlega Serie A femminile: un occhio di riguardo per i vivai

Per certificare il ruolo cruciale dei settori giovanili nella prossima Superlega professionistica della A femminile, è necessario tenere bene a...

Opinioni2 settimane fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Editoriali2 settimane fa

Serie A e Serie B femminili: mancano pochi giorni alle iscrizioni

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai campionati di Serie A e Serie B femminile incombe. Entro le ore...

Opinioni3 settimane fa

Calcio femminile, non solo Superlega: e la copertura mediatica?

La Serie A Femminile – con il passaggio al professionismo – deve stabilire la sua mission, che passa attraverso un...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi