Coppa Italia femminile 2020-21, turno preliminare

Il Consiglio federale ha stabilito di cambiare il meccanismo della Coppa Italia TimVision a partire dalla stagione 2010-11 (ricordiamo che la prima giornata del campionato di serie A è stata programmata per sabato 22 agosto). Sono ammessi al torneo 26 club. Ecco la sintesi della nuova formula.

  • È stato introdotto un turno preliminare (che precederà la fase a gironi).
  • Al turno preliminare saranno ammesse le ultime quattro squadre di una graduatoria stilata sulla base di criteri specificati nelle nuove Licenze Nazionali, ma non ancora comunicati.
  • Ludovica Mantovani, presidente della Divisione Calcio Femminile, intende inserire criteri atti a “favorire un innalzamento tecnico e un miglioramento degli standard organizzativi dei campionati”.
  • Il turno preliminare verrà disputato il 3 e il 6 settembre.
  • Successivamente si disputeranno le partite della fase a gironi (che prevede otto gironi eliminatori).
  • Ogni girone sarà formato da tre squadre con tre gare da disputare in ogni raggruppamento.
  • Le prime dei gironi accederanno ai quarti di finale con la formula andata e ritorno.
  • Seguiranno le semifinali, sempre con andata e ritorno.
  • La finale invece sarà in gara unica.

You may also like

Il talento inesploso di Sofia Cantore: un (serio?) problema per la Juventus e per il calcio femminile italiano

“Un giocatore lo vedi dal coraggio,dall’altruismo e dalla