Connect with us
Eleonora Celestini

Pubblicato

il

Il calcio femminile prosegue il suo percorso di avvicinamento al professionismo nel segno del rispetto e della condivisione. Due elementi che migliorano la qualità dello sport e della vita e che, in Serie A, connotano e rendono bella ogni partita. A prescindere dal risultato. A conferma condividiamo con i nostri lettori questo bellissimo post, comparso sul Facebook della Florentia San Gimignano, che enfatizza le caratteristiche di un calcio tutto da assaporare.

*************

IL RUMORE DEL PUBBLICO

Vogliamo fare un applauso al Sassuolo, per quanto visto in campo ma non solo. Sabato ha infatti dimostrato che si può tornare allo stadio anche in Serie A e farlo in sicurezza.

Prenotazione dei biglietti, sedute distanziate, controlli all’ingresso, tutto nel pieno rispetto della nuova normalità a intermittenza che questa situazione ci impone.

Un modello che speriamo di replicare presto anche al Santa Lucia, dove il posto sarà certamente poco, ma noi faremo il possibile per riaprire la nostra casa ai nostri tifosi.

Perchè è bello sentire il borbottio dalle tribune su un fischio dubbio e le grida di incitamento e di gioia.

Perchè è bello persino vedere lo spettatore che, a risultato acquisito, si allontana dallo stadio prima del fischio finale.

Perchè una sconfitta può risultare meno amara e una vittoria, se condivisa, è ancora più emozionante.

Questa bella foto di Federica Scaroni è stata scattata nel pre-partita, quando lo stadio era ancora vuoto. “Seduta consentita” in questi momenti difficili suona come un messaggio di condivisione e inclusione, così come dovrebbe essere il calcio.

FONTE e FOTO: Facebook Florentia San Gimignano

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film