Connect with us

Pubblicato

il

Ripartirà dallo stadio comunale di Chiavari Il nuovo anno del calcio femminile. Sarà infatti l’impianto della città ligure a ospitare dal 6 al 10 gennaio la final four della Supercoppa TIMVISION, che vedrà protagoniste le prime quattro classificate della Serie A 2019/20, Si tratta di Juventus (detentrice del trofeo), Fiorentina, Milan e Roma.

Il nuovo format della competizione, che sostituirà solo per l’attuale stagione sportiva la tradizionale partita tra la vincente del campionato e la vincente della Coppa Italia TIMVISION, prevede lo svolgimento di tre gare nell’arco di cinque giorni.

Si partirà mercoledì 6 gennaio con le semifinali Juventus-Roma (1ª classificata contro 4ª) e Fiorentina-Milan (2ª classificata contro 3ª), in programma alle 12.30 e alle 18. Domenica 10 gennaio le vincenti si sfideranno alle 12.30 nella finale che metterà in palio il primo trofeo della stagione. Tutti i match saranno visibili su TIMVISION e Sky Sport.

L’evento si svolgerà a porte chiuse e nel rispetto delle norme previste dal Protocollo gare della Serie A femminile, le cui disposizioni sono identiche a quelle richieste alle società professionistiche.

“Ringrazio il Comune di Chiavari e la società Virtus Entella che ci accoglieranno nello stadio comunale – ha dichiarato il presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani – Inaugureremo il 2021 con questo prestigioso appuntamento. La Liguria farà da cornice allo spettacolo che le atlete di Fiorentina, Juventus, Milan, e Roma regaleranno a tutti gli appassionati. Non vediamo l’ora.”

Lo stadio comunale, che dal 1935 ospita le gare interne della Virtus Entella, è dotato di un campo in erba sintetica giudicato nel 2018 dalla Lega B come il migliore della categoria.

Negli anni ha ospitato amichevoli delle Nazionali Under 17 e Under 21, diverse partite del Torneo Viareggio e anche alcuni degli incontri della final eight del Campionato Primavera 2014-2015, inclusa la finale tra Torino e Lazio.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film