Connect with us

Pubblicato

il

È sempre più arduo raccontare le cronache di una serie A femminile confinata dalla pandemia in una sorta di vacua autoreferenzialità. Quando i tifosi vengono tenuti fuori dagli stadi da una pandemia che non arretra di un centimetro, qualsiasi storia si abbia in mente di scrivere finisce per trasformarsi in una storia impalpabile e triste. 

La felicità porta fortuna” è un film di Mike Leigh (“Happy-Go-Lucky”, 2007), interpretato con leggerezza da una bravissima Sally Hawkins. Il punto di partenza del regista è che, già allora, affrontavamo una vita sempre più grigia.

Per renderla meno pesante sarebbe stato necessario provare a (ri)dipingerla con colori vivaci, sapersi abbandonare a una visione giocosa delle persone e delle cose nelle quali ci imbattiamo. L’approccio tipico della protagonista.

È esattamente quanto dovrebbe accadere intorno a una partita di calcio. Fino a quando però il mondo pallonaro italiano sarà maledettamente condizionato dal Covid-19, non ci sarà via di scampo alla tristezza di fondo che permea ogni partita giocata in un contesto di sospensione delle emozioni che solo uno stadio pieno di tifosi può e sa dare. 

Senza una nuova ventata d’allegria, il pallone potrebbe finire per sgonfiarsi. Perché la felicità porta fortuna. Così è sempre stato e sempre sarà. Proprio l’opposto di quanto accade oggi. La speranza è che tutto questo finisca il più presto possibile.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 ore fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: ma sarà vera gloria?

Il passaggio al professionismo ridurrà a dieci il numero dei club iscritti alla Serie A femminile. Una riforma (affrettata?) da...

Editoriali11 ore fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi