Connect with us

Pubblicato

il

Entra nella fase decisiva, a due giornate dalla fine del campionato Primavera Femminile, la volata per i Quarti di finale.

La situazione di classifica dei due raggruppamenti è in continua evoluzione. Sono solo tre le squadre già sicure di prendere parte al turno successivo. Si tratta di Juventus Femminile e Inter Femminile (che comandano a punteggio pieno il Girone 1) e della Roma Femminile (leader solitaria del Girone 2 grazie a nove vittorie in altrettante gare disputate).

Per quanto riguarda la corsa per i primi quattro posti, l’11a giornata mette in vetrina molte gare da seguire con attenzione.

GIRONE 1

I riflettori saranno puntati sulla sfida tra Sassuolo Femminile e Hellas Verona Femminile, che condividono la terza posizione in classifica con 19 punti.

Il Cittadella ospiterà l’Orobica, con la speranza di approfittare dello scontro diretto tra neroverdi e gialloblu.

Da segnalare anche i due derby Riozzese ComoBrescia Femminile e Vicenza Femminile-Chievo Verona Femminile.

Ciliegina sulla torta, il big match Inter-Juve (in programma al ‘Sandro Pertini’ di Sesto San Giovanni domenica alle 17).

GIRONE 2

Esclusa la Roma che domenica sfiderà le “cugine” della Roma Calcio Femminile, sono ben cinque le formazioni ancora in corsa per i Quarti di finale.

Dietro alle giallorosse, a quota 21 punti, c’è la Florentia San Gimignano (nella foto) guidata da mister Roberto Castorina che giocherà al Santa Lucia contro la Pink Bari (16 punti).

La terza posizione è invece occupata dalla Lazio Femminile, decisa a superare l’esame Empoli Ladies per estromettere le toscane dalla volata finale.

Il Napoli Femminile – quarto in classifica – se la vedrà contro il Perugia Femminile.

Il turno verrà completato da Cesena-Pomigliano e Ravenna-Fiorentina.

Fonte: Figc

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film