Connect with us

Pubblicato

il

La nuova UEFA Women’s Champions League inizia con le semifinali del turno 1 del 17 e 18 agosto, alle quali tre giorni dopo seguiranno le finali.

Il turno 1 è uno dei due turni prima della nuova fase a gironi a 16 squadre che inizia a ottobre. Sarà divisa in due percorsi: percorso Campioni e percorso Piazzate. Per entrambi i percorsi, il turno 1 consiste in due fasi con gare uniche: semifinali (17 e 18 agosto), finali per il primo posto e spareggi per il terzo posto (20 e 21 agosto). La vincente di ogni finale (11 per il percorso Campioni e quattro per il percorso Piazzate) accederà al turno due, col sorteggio previsto il 22 agosto.

LEGGI QUI >>> Il calendario della Uefa Women’s Champions League stagione 2021-22.

PERCORSO PIAZZATE

Sedici squadre partono da questa fase: i vice campioni delle federazioni dal 7° al 16° posto nel ranking e le terze delle federazioni dal 1° al sesto posto nel ranking.

Le squadre verranno sorteggiate in quattro mini tornei da quattro squadre a eliminazione diretta. Le vincitrici delle quattro finali andranno al turno 2, dove troveranno sei squadre qualificate direttamente. Nel turno 2 ci saranno in palio cinque posti nella fase a gironi.

Gruppo 1 (club ospitante Zürich)

17 agosto:
Semifinali
Hoffenheim – Valur (14:00)
Zürich – AC Milan (20:00)

20 agosto:
Spareggio terzo posto (14:00)
Finale (20:00)

Gruppo 2 (club ospitante Kristianstad)

18 agosto:
Semifinali
Brøndby – Kristianstad (14:00)
Bordeaux – Slovácko (20:00)

21 agosto:
Spareggio terzo posto (14:00)
Finale (20:00)

Gruppo 3 (club ospitante Rosenborg)

18 agosto:
Semifinali
FC Minsk – Rosenborg (12:00)
Levante – Celtic (18:00)

21 agosto:
Spareggio terzo posto (12:00)
Finale (18:00)

Gruppo 4 (club ospitante Lokomotiv Moskva)

18 agosto:
Semifinali
Arsenal – Okzhetpes (12:00)
PSV Eindhoven – Lokomotiv Moskva (18:00)

21 agosto:
Spareggio terzo posto (12:00)
Finale (18:00)

Entrano nel turno 2

Lyon, Wolfsburg, Manchester City, Slavia Praha, Rosengård, Real Madrid

Su Calciopress >> Il calciomercato della Serie A Femminile LIVE

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 giorni fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato4 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi