Connect with us

Pubblicato

il

La partita si decide verso la metà del primo tempo. Nell’arco di un minuto le rossonere di Ganz segnano due reti e spezzano le gambe alle gialloblu di Pachera. Al 25′, su magnifico assist di Boquete, Giacinti supera Gritti. Al 26′ il Milan approfitta dello stordimento delle avversarie e segna il gol del raddoppio con Bergamaschi. Al 45′ arriva anche un calcio di rigore per il Milan, dopo un contatto in area fra Giacinti e Jelencic. Baratta indica il dischetto e Giacinti trasforma, timbrando la sua personale doppietta nel primo tempo.

Nella ripresa arriva al 43′ anche il quarto gol del Milan. Lancio di Bergamaschi per Boquete che si invola in campo aperto e poi, arrivata davanti a Gritti, cala il poker nonostante il recupero difensivo di De Sanctis.

Fonte Foto: Twitter Milan Femminile

Milan Femminile-Hellas Verona Women 4-0 (3-0)

MILAN FEMMINILE (3-4-2-1): Giuliani; Fusetti; Agard, Codina (71′ Arnadottir); Bergamaschi (58′ Rizza), Jane, Adami (60′ Grimshaw), Andersen (58′ Tucceri); Boquete, Thomas (71′ Longo); Giacinti. A disposizione: Korenciova, Beka, Morleo, Cortesi, Miotto. Allenatore: Ganz.

HELLAS VEROINA WOMEN (4-3-3): Gritti; Ledri (71′ Oliva), Errico, De Sanctis, Dahlberg (58′ Cedeno); Nilsson, Jelencic, Pasini (58′ Rognoni); Anghileri (58′ Lotti), Catelli (71′ Mancuso), Ambrosi. A disposizione: Casarasa, Marchiori, Rizzoli, Quazzico. Allenatore: Pachera

Marcatrici: 25′ e 45′ rig. Giacinti (M), 26′ Bergamaschi (M), 53′ Boquete (M)

* * * * * * * * *

Al “Centro Sportivo Vismara” di Milano (nella foto) si gioca oggi alle ore 17.30 la prima di campionato della serie A Femminile fra Milan e Hellas Verona Women.

QUI MILAN. Le rossonere hanno concluso la scorsa stagione in seconda posizione, ma non sono riuscite a superare lo scoglio dei preliminari in Women’s Champions League. Mister Ganz, a questo punto, è totalmente concentrato sul torneo di massima serie nazionale dove punta a ottenere risultati prestigiosi. Da segnalare, per la partita di oggi, diverse assenze. Non ci sarà il portiere Noemi Fedele. Out i difensori Sara Thrige Andersen e Merle Luise Kirschstein. A centrocampo mancherà Claudia Mauri. In attacco out Nina Stapelfeldt. Per integrare l’organico sono state convoiate le giovani Beka (portiere) e Morleo (centrocampista).

➡️️ Calciomercato e Rosa (con numeri di maglia) Milan Femminile

Queste le 21 giocatrici convocate da Mister Ganz:

Portieri: Beka, Giuliani, Korenčiová.
Difensori: Agard, Árnadóttir, Codina, Fusetti, Rizza, Tucceri Cimini, Thrige.
Centrocampiste: Adami, Grimshaw, Jane, Morleo, Vero.
Attaccanti: Bergamaschi, Cortesi, Giacinti, Longo, Miotto, Thomas.

QUI VERONA. Le gialloblu di mister Matteo Pachera giocheranno il loro quarto campionato di Serie A e puntano a una salvezza tranquilla.

Calciomercato e Rosa (con numeri di maglia) Hellas Verona Women

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni3 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni3 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi