Connect with us

Pubblicato

il

Sugli account social della Divisione Calcio Femminile è stato presentato oggi il calendario del campionato Primavera 2021/2022. Inizierà domenica 26 settembre con 25 squadre ai nastri di partenza.

La grande novità della stagione – dopo la mancata iscrizione dello scorso anno – sarà rappresentata dal Milan Femminile, pronta al debutto insieme alla Sampdoria Women e a Palermo Femminile, Pro Sesto Femminile. Il Cortefranca, l’altra neopromossa in Serie B, ha comunicato che non prenderà parte al torneo.

I club iscritti ai campionati di Serie A TimVision e Serie B sono stati suddivisi con criteri di vicinanza geografica ed equilibrio tra le categorie in due gironi:

  • il Girone 1 sarà composto da 12 squadre;
  • il Girone 2 sarà composto da 13 squadre.

Nel GIRONE 1 la Juventus Women, reduce da due sconfitte consecutive nelle finali scudetto disputate contro la Roma, cercherà il nuovo assalto al titolo ripartendo dal match casalingo contro il Tavagnacco. Inter Women e Milan, le principali antagoniste delle giovani bianconere, faranno il loro debutto sui campi di Cittadella Women e Sampdoria, mentre l’Hellas Verona Women, tra le grandi protagoniste della passata stagione, è subito attesa dal derby contro il Chievo. Nella seconda giornata i riflettori saranno puntati sulla sfida tra Milan e Juve, che alla quarta giornata dovrà invece vedersela con le nerazzurre del neo tecnico Marco Mandelli.

Nel GIRONE 2 la squadra da battere è senza dubbio la Roma campione d’Italia, che punta il terzo scudetto di fila ed è pronta a riprendere la propria striscia di vittorie ospitando al Don Orione il Sassuolo di mister Filanti. Esordio in trasferta per le altre due formazioni capitoline, con la Lazio di scena a San Marino e la Roma Calcio Femminile a Empoli. Domenica 3 ottobre spiccano Fiorentina-Napoli e Pink Bari-Pomigliano, la settimana successiva è invece in programma il primo derby della stagione che vedrà fronteggiarsi Lazio e Roma C.F..

Il campionato osserverà una pausa invernale da lunedì 20 dicembre a sabato 15 gennaio e si concluderà il 29 maggio 2022.

Al termine dei gironi eliminatori, si svolgeranno i Quarti di finale (gare di andata e ritorno) e, a seguire, la Final Four (semifinali e finale in gara unica).

Fonte: Figc

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, un calcio che ha bisogno di ‘storie’

Eduardo Galeano è l’autore di uno dei libri più belli mai scritti per spiegare il mondo del pallone. “Splendori e...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi