Connect with us

Pubblicato

il

Roma -Juventus è la partita di cartello della 5a giornata del campionato di Serie A.

I precedenti. Le giallorosse hanno sempre perso nei cinque precedenti in Serie A (durante la gestione di Rita Guarino), ma hanno prevalso nel doppio confronto dello scorso anno in Coppa Italia. La Roma, contro le bianconere allenate da Joe Montemurro, non ha mai segnato nelle partite giocate in casa. Insomma, c’è da abbattere un tabù.

Le dichiarazioni pre-partita. Come ha sottolineato mister Alessandro Spugna: “Dobbiamo godercela, il pubblico può darci una spinta in più”. Anche Swaby si è espressa in termini positivi: “Possiamo vincere ogni partita”.

Le assenti. Molte e importanti le assenze nella Roma. Spugna dovrà fare a meno anche di Ciccotti. Mancheranno inoltre Borini, Corelli, Landa (infortunate di vecchia date) e Giugliano (che si è fatta male in Nazionale). Fuori anche le giovani Gallazzi e Kajzba, che si sono rotte il legamento crociato anteriore giocando nelle rispettive Nazionali Under 19 >> LEGGI QUI.

Lo schieramento. Davanti a Ceasar, difesa a quattro con Di Guglielmo, Swaby, Linari e Bartoli. A centrocampo Bernauer e Thaisa. Sulla trequarti, a fianco di Andressa ci saranno Glionna (nella foto) e Serturini. Pirone prima punta.

Probabile formazione

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Di Guglielmo, Swaby, Linari, Bartoli; Bernauer, Thaisa; Glionna, Andressa, Serturini; Pirone.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni2 mesi fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato diffuso a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi