Connect with us

Pubblicato

il

Ottimo esordio della Nazionale Femminile Under 19 guidata dal tecnico Sbardella. Nella gara inaugurale del suo girone le Azzurrine battono le pari età della Polonia con il risultato finale di 4-0. Sabato a Caldiero (calcio d’inizio ore 14) l’Italia disputerà la sua seconda sfida contro l’Azerbaigian, ko oggi nell’altra sfida del raggruppamento – proprio contro le norvegesi – per 7-0

Il primo tempo si chiude sul 2-0 grazie alle reti segnate al 27’ da Arcangeli e al 45’ da Giai. Nella seconda metà della gara l’Italia Under 19 va a segno altre due volte proprio nei minuti di recupero. La doppietta di Beccari, realizzata con due gol arrivati al 92’ e al 93’, arrotonda il risultato a favore delle Azzurrine.

“Era una partita – sottolinea a fine gara il tecnico Enrico Sbardella – che volevamo fare nostra e che siamo riusciti a vincere creando tante occasioni. Sulla nostra strada abbiamo trovato un grande portiere, un estremo difensore di livello per questa età. Il risultato finale è sostanzialmente giusto per la mole di gioco che abbiamo creato. Abbiamo disputato un buon primo tempo, che mi rende felice, mentre abbiamo fatto meno bene nella ripresa, dove siamo stati meno fluidi”.

Italia-Polonia 4-0 (2-0)

ITALIA: Soggiu (5’ pt Gilardi); Battistini (38’ st Corelli), Passeri, Massimino, Pellinghelli; Pavan (30’ st Bertucci), Giai (38’ st Mariani), Ferrara; Arcangeli, Beccari, Pfattner (30’ st Colonna). A disp.: Beretta, Cochis, Larenza, Musolino. All.: Sbardella

POLONIA: Szymczak; Bieszczad (36’ st Krzyzanowska), Dudziak, Ogierman; Bus Mart. (40’ st Katowicz), Bus Marc. (36’ st Debinska), Kaczor, Wrobel (30’ st Jezioro), Skupien (1’ st Gec); Sobal, Krezyman. A disp.: Radkiewicz, Sieradzka, Kedzia, Preuss. All.ce: Barlewicz

ARBITRO: Pimenta Oliveira (POR). Assistenti: Pereira Alves (POR), Kostic (SER). IV Ufficiale: Cvetkovic (SER)

RETI: 27’ pt Arcangeli, 45’ pt Giai, Beccari 47’ st e 48’ st

NOTE – espulsa Ogierman (P)al 41’ st per doppia ammonizione, ammmonite Giai (I), Pellinghelli (I) e Gec (P)

Gruppo 7, il calendario

Mercoledì 20 ottobre
Norvegia-Azerbaigian > 7-0
Polonia-Italia > 0-4

Sabato 23 ottobre
Italia-Azerbaigian (Caldiero, Stadio Comunale, ore 14)
Norvegia-Polonia (Mogliano Veneto, Stadio ‘Arles Panisi’, ore 15)

Martedì 26 ottobre
Azerbaigian-Polonia (Maserà di Padova, Campo Comunale, ore 15)
Italia-Norvegia (Abano Terme, Stadio di Monteortone, ore 15)

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni4 settimane fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali1 mese fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi