Connect with us

Pubblicato

il

La rete di Rybrink, al secondo dei quattro minuti di recupero condanna una generosa Nazionale femminile Under 23 alla sconfitta contro la Svezia per 1-0. Al di là del rammarico, seppur grande per quanto mostrato sul rettangolo di gioco, alle Azzurrine rimane la consapevolezza di aver disputato un’egregia prestazione, senza aver mai rischiato niente per oltre 90 minuti di gioco.

“Oggi – sottolinea a fine gara l’allenatrice della Nazionale femminile Under 23, Selena Mazzantini – abbiamo visto dei netti miglioramenti rispetto all’ultimo raduno. Stiamo iniziando a conoscerci meglio, sia noi come staff che con le ragazze: c’è più amalgama. Stiamo lavorando sui nostri princìpi di gioco, unici dalla Nazionale A fino all’Under 16, e tutti questi aspetti mi fanno essere ottimista in vista del futuro. Dobbiamo continuare a lavorare su questa strada, in maniera positiva e propositiva”.

Lunedì 29 nuovo appuntamento per le ragazze di Selena Mazzantini, attese dalla sfida in Portogallo, alla ‘Cidade do Futebol’ di Oeiras (calcio d’inizio ore 16 italiane), contro le padrone di casa.

Italia U23-Svezia U23 0-1 (0-0)

ITALIA Under 23: Aprile, Cafferata (4’st Giordano), Orsi, Pettenuzzo, Marinelli, Brustia, Bellucci, Bragonzi (1’st Longo), Vergani, Monnecchi (42’st Baldi), Catena (38’st Brignoli). A disp.: Ciccioli, Lauria, Silvioni, De Rita, Regazzoli, Passeri. All.: Mazzantini

SVEZIA Under 23: Mukasa, Lundkvist, Rybrink, Kapocs (48’st Hed), Mellouk (18’st Saving), Kullashi (18’st Nystrom), Carlsson (48’st Harrysson), Nilden, Larsson (31’st Vinberg), Wangerheim (1’st Ohman), Olofsson (31’st Lilja). A disp.:  Edrud, Ekstrand, Walentowicz. All.: Moller

ARBITRO: Bianchini. Assistenti: Cerrato e Lo Calio. IV Ufficiale: Menicucci
RETE: 47’st Rybrink
NOTE – Ammonita Mellouk. Recupero: 0’ pt, 4’ st

L’elenco delle convocate.

Portieri: Roberta Aprile (Juventus), Gloria Ciccioli (Empoli), Nicole Lauria (Sassuolo);
Difensori: Federica Cafferata (Fiorentina), Aurora De Rita (Empoli), Michela Giordano (Sampdoria), Beatrice Merlo (Inter), Benedetta Orsi (Sassuolo), Angela Passeri (Inter), Tecla Pettenuzzo (Roma), Bianca Vergani (Inter);
Centrocampiste: Melissa Bellucci (Empoli), Benedetta Brignoli (Sassuolo), Martina Brustia (Inter), Michela Catena (Fiorentina), Sofia Colombo (Napoli), Alice Regazzoli (Inter);
Attaccanti: Sara Baldi (Fiorentina), Asia Bragonzi (Empoli), Miriam Longo (Milan), Gloria Marinelli (Inter), Margherita Monnecchi (Fiorentina), Ludovica Silvioni (Empoli Ladies).

Fonte testo e foto: Twitter Nazionale Femminile

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni4 settimane fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali1 mese fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi