Nazionale Femminile verso la Svizzera: la ct Bertolini perde due attaccanti

La Nazionale Femminile di Milena Bertolini si prepara alla sfida decisiva con la Svizzera. Martedì 12 (ore 17.45, diretta su Rai 2) all’Stockhorn Arena di Thun è in programma lo scontro diretto contro le elvetiche – prime con un punto di vantaggio sulle Azzurre – che metterà in palio il primo posto del girone delle qualificazioni mondiali.

Oltre a Benedetta Glionna, che nella rifinitura che ha preceduto la vittoria contro la Lituania ha riportato una lesione muscolare alla coscia destra, non prenderà parte alla trasferta neanche Agnese Bonfantini. L’attaccante bianconera ha una sindrome influenzale e per precauzione è stato deciso di farla rientrare al club di appartenenza.

L’elenco delle convocate

Portieri: Francesca Durante (Inter), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina);

Difensori: Elisa Bartoli (Roma), Valentina Bergamaschi (Milan), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Roma), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Sara Gama (Juventus), Martina Lenzini (Juventus), Elena Linari (Roma), Angelica Soffia (Roma);

Centrocampiste: Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Everton), Manuela Giugliano (Roma), Giada Greggi (Roma), Martina Rosucci (Juventus);

Attaccanti: Barbara Bonansea (Juventus), Tatiana Bonetti (Inter), Cristiana Girelli (Juventus), Martina Piemonte (Milan), Daniela Sabatino (Fiorentina), Annamaria Serturini (Roma).

Fonte testo e foto: Figc Nazionali

 

You may also like

Nazionale Femminile Under 16: la ct Schiavi sceglie le 20 per il Torneo di Sviluppo UEFA

👉🏿 La Nazionale Under 16 Femminile è stata