Connect with us

Pubblicato

il

A Nyon sono stati sorteggiati i gruppi della prima fase di qualificazione dell’edizione 2022/23 dei Campionati Europei Femminili Under 19, le cui fasi finali si terranno nell’estate 2023 in Belgio.

È stato confermato il format entrato in vigore nella passata edizione, con le nazionali partecipanti suddivise in due leghe e un sistema di promozioni e retrocessioni. Le sette squadre che si classificheranno all’ultimo posto dei rispettivi gironi di Lega A retrocederanno in Lega B, mentre le vincitrici dei sei gironi di Lega B e la miglior seconda classificata saranno promosse in Lega A

L’Under 19, che dal 27 giugno sarà impegnata in Repubblica Ceca nella fase finale del torneo continentale, prenderà parte anche nella prossima edizione alla Lega A. Teste di serie al sorteggio, le Azzurrine saranno di scena in Ungheria, dove affronteranno la Serbia (5 ottobre), il Galles (8 ottobre) e le ungheresi padrone di casa (11 ottobre), già battute 3-1 ad aprile ad Abano Terme nella seconda fase dell’Europeo.

“Grazie ai buoni risultati che abbiamo ottenuto – dichiara da Nyon il tecnico Enrico Sbardella – ci è capitato un girone abbastanza abbordabile. Ritroviamo l’Ungheria, che è probabilmente la rivale più temibile, una nazione in crescita che sta investendo molto nel calcio femminile”. Il pensiero ora è però rivolto alla fase finale dell’Europeo 2021/22 dove, oltre alle padrone di casa della Repubblica Ceca, l’Italia dovrà vedersela con due ‘big’ come Spagna e Francia: “Ci stiamo preparando – avverte Sbardella – conosciamo le insidie del girone e il valore delle nostre avversarie, ma non abbiamo paura”.

Prima Fase Campionato Europeo Under 19 Femminile 2022-23

Lega A
Gruppo 3: ITALIA, Ungheria, Galles, Serbia (In Ungheria dal 5 all’11 ottobre 2022)

5 ottobre: ITALIA-Serbia
8 ottobre: ITALIA-Galles
11 ottobre: ITALIA-Ungheria

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 settimana fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

Quando nella stagione 2020-21 Sofia Cantore fu trasferita alla Florentia San Gimignano, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni...

Editoriali2 settimane fa

Superlega Serie A femminile: un occhio di riguardo per i vivai

Per certificare il ruolo cruciale dei settori giovanili nella prossima Superlega professionistica della A femminile, è necessario tenere bene a...

Opinioni2 settimane fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Editoriali3 settimane fa

Serie A e Serie B femminili: mancano pochi giorni alle iscrizioni

Il termine di scadenza per le iscrizioni ai campionati di Serie A e Serie B femminile incombe. Entro le ore...

Opinioni4 settimane fa

Calcio femminile, non solo Superlega: e la copertura mediatica?

La Serie A Femminile – con il passaggio al professionismo – deve stabilire la sua mission, che passa attraverso un...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi