La Serie B Femminile è tutto un programma: non è questo il modo giusto e migliore di fare calcio?

👉🏿 Il Campionato di Serie B 2022-2023 ha avuto inizio il 18 settembre 2022 e si concluderà il 28 maggio 2023, per un totale di 30 giornate. È articolato in un girone unico formato da 16 squadre.

👉🏿 Al termine della stagione la prima squadra classificata acquisirà il titolo a partecipare alla Serie A Femminile 2023-2024. La seconda classificata disputerà lo spareggio contro la penultima. Retrocederanno direttamente nel Campionato di Serie C le ultime tre classificate.

⏩ Paradigmatico il programma della 4a giornata di Campionato della Serie B Femminile 2022-23.

⏩ Tutte le partite si giocano domenica 16 ottobre. Tutte iniziano, in contemporanea, alle ore 15. Tutte sono trasmesse in diretta streaming e in chiaro (ovvero non a pagamento) dal sito Eleven Sports.

Arezzo – Cesena
Brescia – Hellas Verona
Chievo Verona – Tavagnacco
Cittadella – Apulia trani
Lazio – San Marino Academy
Ravenna -Napoli
Sassari Torres – Genoa
Ternana – Trento

✳️ Un progetto che è una vera ‘goduria’ per chi ama il gioco del calcio.

✳️ Per questa, e per molte altre ragioni, la Serie B sarebbe (è) un campionato da sostenere sotto tutti gli aspetti, non ultimo quello economico considerata l’entità dei costi.

✳️ Mette in atto una serie di idee, intelligenti e lungimiranti, che potrebbero contribuire a (ri)lanciare il movimento femminile.

✳️ Senza trascurare l’alto profilo, anche storico, di molti dei club iscritti.

You may also like

Serie B Femminile, 10a giornata: la Ternana è decisa a restare in scia

La prova del nove della Lazio, il desiderio