Manuela Sciabica: in Juventus-Sassuolo c’è il primo gol in campionato di una classe 2006 italiana

Manuela Sciabica conferma il suo talento. La classe 2006, titolare della Nazionale Under 17 di Jacopo Leandri, entra in campo per la sesta volta in campionato.

Accade nella partita con la Juventus, a Vinovo, in una partita valida per la tredicesima giornata di campionato della serie A femminile. La ragazza di Favara subentra a Clelland al 68′ e subito dimostra la sua grande carica agonistica, svariando su tutto il fronte offensivo.

Il coraggio di Gianpiero Piovani (che ha creduto in lei da subito) e il grande dinamismo della giovane attaccante trovano il sigillo nel gol del pareggio segnato alle bianconere di un Joe Montemurro. Un tecnico che, per inciso, sembra in grande confusione tattica. Una domanda sorge spontanea, a questo proposito. Come è possibile (soltanto) pensare di mettere in campo un profilo come Sofia Cantore al 92′, a giochi ormai fatti? Misteri gloriosi del calcio.

Il numero 78 della squadra neroverde segna la sua prima rete in Serie A, ad appena 16 anni, con il senso della posizione e la calma olimpica di una veterana.

👉🏿 VIDEO

La ‘meglio gioventù’ italiana risponde ancora una volta presente. Il ricambio in Italia c’è, per chi ancora avesse dei dubbi sulla questione. E Sciabica ne è la prova provata.

Questa ragazza, tanto umile quanto talentuosa, sta sfruttando appieno le opportunità che il Sassuolo – pur in mezzo a una stagione difficile e con una classifica complicata – le sta meritatamente offrendo.

La fortuna non esiste: esiste il momento
in cui il talento incontra l’opportunità
Lucio Anneo Seneca

VIDEO

You may also like

La Nazionale Femminile Under 16 della ct Schiavi verso il Torneo Uefa: convocazioni, regolamento e date

– TORNEO DI SVILUPPO UEFA. La Nazionale Under