Chiara Robustellini, primo gol in serie A: una garanzia per l’Inter di Guarino

Chiara Robustellini, difensore dell’Inter nata il 30/6/2003, sta trovando la sua consacrazione in serie A grazie alla lungimiranza di Rita Guarino.

Ha raggiunto quota 10 presenze nella massima serie (4 volte sostituita e 2 subentrata) per un minutaggio complessivo di 587’. Ha segnato anche la sua prima rete in campionato nella gara giocata per la 13a giornata con la Sampdoria e vinta 4-0 dall’Inter.

A questo proposito, significative le parole spese dal tecnico nerazzurro in sala stampa: “È una ragazza che sta crescendo. Sta mettendo in campo anche qualità. E’ una ragazza che si propone tantissimo, chiaro che quei palloni fanno gola e anche un terzino riesce a rendersi in qualche modo pericoloso sotto porta se dai tanta spinta in campo come fa lei“.

Cresciuta nel settore giovanile del Gavirate, ha disputato il campionato Giovanissimi (prima in Under 14 e poi in Under 15) nelle stagioni comprese dal 2017/18 al 2019/20.

Trasferita al settore giovanile dell’Inter, ha giocato nella squadra Primavera dal 2019/20 al 2021/22. Dal 2022/23 è stata inserita stabilmente nella rosa della Prima Squadra.

Ragguardevole anche il suo curriculum nelle Nazionali Giovanili. Vanta 7 presenze nella Under 19 (nella foto) e una nella Under 23 di Nazzarena Grilli.

You may also like

Serie A Femminile e Nazionale Under 16: i settori giovanili saranno uno dei fattori fondanti della crescita?

La grande prova offerta dalla Nazionale Under 16