Serie A Femminile, oggi conviene puntare sulla ‘meglio gioventù’: il talento Giulia Dragoni (classe 2006) dall’Inter al Barcellona

L’Inter ha ceduto al Barcellona la giovanissima Giulia Dragoni, centrocampista classe 2006. Si tratta di un trasferimento storico perché Dragoni sarà la prima italiana a indossare la maglia blaugrana. Per lei un contratto di tre anni e mezzo.

👉🏿 La prova provata che le giovani leve debitamente ‘formate’ sono la linfa per rinnovare il movimento,  farlo uscire in modo definitivo dall’era pionieristica e assicurarsi un futuro a lungo termine tecnicamente compatibile. Alla luce di questa strabiliante notizia, puntare sulla meglio gioventù diventa una specie di obbligo, sotto diverse prospettive.

👉🏿 L’Inter di Rita Guarino è stata fra le poche a dare fiducia a una classe 2006, vale a dire la prima ‘infornata’ di ragazze pronte all’uso in quanto cresciute con una preparazione moderna rispetto a un passato molto più autodidatta. Da segnalare anche il debutto nel Sassuolo di Manuela Sciabica, anche lei una 2006, grazie alla lungimiranza di Gianpiero Piovani.

➡️ Il paradigma di questa visione di calcio femminile è proprio Giulia Dragoni, centrocampista nata il 7/11/2006, che ha iniziato il suo percorso nel Franco Scarioni 1925. Poi le esperienze al Cimiano Calcio e alla Pro Sesto (dove i tifosi la chiamano la piccola “Messi” al femminile). Nel 2020-21 il passaggio alla Primavera dell’Inter (allenata, non a caso, da Sebastian de la Fuente ora alla guida di un Como che delle giovani fa la sua bandiera),

Ragguardevole il suo curriculum nelle Nazionali Giovanili. Ha giocato 3 volte nella Under 16 (segnando una rete) e 16 volte nella Under 17 (8 reti segnate). Il debutto in Serie A Femminile nella partita con la Fiorentina, quando Rita Guarino la fa scendere in campo al posto di Karchouni. È in assoluto la più giovane calciatrice italiana ad aver giocato quest’anno in massima serie nazionale. Finora era stata utilizzata quattro volte per un totale di 88’.

E ora Giulia Dragoni se ne va in Spagna. Come si dice…bella per lei!

You may also like

Serie A Femminile, ‘POULE SCUDETTO: 4a giornata di andata (partite, date, orari e dirette tv)

La quarta giornata del girone di andata della