Nazionale Femminile, Milena Bertolini ne convoca 26 per il Torneo inglese: niente di nuovo sotto il sole

palla in rete

La Ct Milena Bertolini si appresta a guidare la nuova spedizione inglese delle Azzurre, pronte a prendere parte alla seconda edizione della Arnold Clark Cup, il prestigioso torneo a inviti che inizierà giovedì 16 febbraio e che, oltre all’Italia, vedrà ai nastri di partenza Inghilterra, Belgio e Corea del Sud.

Per il primo impegno del 2023 Milena Bertolini ha deciso di puntare su 26 calciatrici, che si raduneranno nella serata di domenica a Coverciano: prima chiamata per la centrocampista classe 2003 Emma Severini e, a un anno esatto dall’ultima convocazione, torna a disposizione della Ct dopo l’infortunio al ginocchio anche il difensore del Sassuolo Benedetta Orsi. Lunedì la squadra si allenerà nel Centro Tecnico Federale, il giorno seguente è prevista la partenza per Londra e da lì il trasferimento nella vicina Milton Keynes.

👉🏾 A partire dalla trasferta inglese Stefano Braghin sarà il nuovo capodelegazione della Nazionale Femminile.

L’elenco delle convocate.

  • Portieri: Rachele Baldi (Fiorentina), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina);
  • Difensori: Valentina Bergamaschi (Milan), Lisa Boattin (Juventus), Federica Cafferata (Fiorentina), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Martina Lenzini (Juventus), Elena Linari (Roma), Benedetta Orsi (Sassuolo), Cecilia Salvai (Juventus);
  • Centrocampiste: Arianna Caruso (Juventus), Aurora Galli (Everton), Manuela Giugliano (Roma), Giada Greggi (Roma), Martina Rosucci (Juventus), Emma Severini (Fiorentina);
  • Attaccanti: Barbara Bonansea (Juventus), Agnese Bonfantini (Sampdoria), Sofia Cantore (Juventus), Michela Catena (Fiorentina), Valentina Giacinti (Roma), Cristiana Girelli (Juventus), Martina Piemonte (Milan), Elisa Polli (Inter), Annamaria Serturini (Roma).

CALENDARIO DELL’ARNOLD CLARK CUP

Prima giornata – Milton Keynes, giovedì 16 febbraio
Italia-Belgio (ore 16.45 locali, 17.45 italiane)
Inghilterra-Corea del Sud (ore 19.45 locali, 20.45 italiane)

Seconda giornata – Coventry, domenica 19 febbraio
Inghilterra-Italia (ore 15.15 locali, 16.15 italiane)
Belgio-Corea del Sud (ore 18.15 locali, 19.15 italiane)

Terza giornata – Bristol, mercoledì 22 febbraio
Corea del Sud-Italia (ore 16.45 locali, 17.45 italiane)
Inghilterra-Belgio (ore 19.45 locali, 20.45 italiane)

* Si aggiudicherà il torneo la nazionale che al termine dei tre incontri avrà ottenuto più punti; in caso di arrivo a pari merito, per determinare la vincitrice verrà presa in considerazione la miglior differenza reti, in seconda istanza i gol fatti e a seguire il risultato dello scontro diretto

Fonte testo: Figc Nazionali

You may also like

La Under 16, il primo scalino per conquistare la Nazionale Femminile di Soncin: la storia delle origini (2016) e lo stato dell’arte

La Nazionale Under 16 è nata nell’ambito del