Nazionale Femminile Under 17: il bis di Italia-Slovenia termina 2-0

La Nazionale Femminile di Jacopo Leandri conquista il primo successo di questo 2023. Dopo il pareggio (2-2) in rimonta di domenica ➡️ Cronaca, tabellino e marcatrici, supera 2-0 la Slovenia nella seconda amichevole disputata al Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia.

Una vittoria frutto delle reti di due calciatrici della Roma, Giada Pellegrino Cimò e Sofia Testa, che dà fiducia e morale ad un mese dall’appuntamento con la seconda fase delle qualificazioni europee. I programma a fine marzo in Francia, vedtà le Azzurrine opposte alle padrone di casa e alle pari età di Irlanda e Kosovo.

Positivo l’innesto delle 2007 Arianna Pieri e Alessia Guglielmini, in campo dal primo minuto, così come la prestazione di tutto il gruppo.

“Ho voluto dare spazio a tutte e 22 le ragazze – l’analisi di Leandri – e ho avuto delle buone risposte anche da chi sinora aveva giocato meno. Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra, avremmo potuto segnare qualche gol in più, ma la partita è stata gestita nel modo giusto. Ora le ragazze torneranno con i club, da qui al prossimo mese la loro condizione fisica dovrebbe migliorare e in ritiro continueremo a lavorare per fare in modo che arrivino al meglio al Round 2 delle qualificazioni europee”.

LA PARTITA. Rispetto all’amichevole di due giorni fa Leandri cambia per sei undicesimi la formazione, schierando dall’inizio le classe 2007 Arianna Pieri e Alessia Guglielmini. L’Italia, che domenica era andata sotto due volte prima di raggiungere il pareggio, stavolta si porta subito avanti con il gol realizzato all’8’ dalla centrocampista della Roma Giada Pellegrino Cimò, che con un bel tiro a incrociare batte il portiere sloveno Truntic. Alla mezzora le Azzurrine sfiorano il raddoppio con la traversa colpita da Valentina Donolato e poi è Sofia Testa a fare le prove generali del gol, che arriva al 14’ della ripresa sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Letizia Rossi. Una rete che chiude di fatto il match, con l’Italia che riesce a gestire senza problemi il doppio vantaggio. La prova generale in vista delle qualificazioni europee è superata a pieni voti.

L’elenco delle convocate.

  • Portieri: Erica Di Nallo (Sassuolo), Emma Mustafic (Juventus);
  • Difensori: Martina Cocino (Juventus), *Nicole Lazzeri (Sampdoria), Irene Divittorio (Sampdoria), Azzurra Gallo (Juventus), Leda Gemmi (Milan), Arianna Pieri (Roma), Marta Razza (Inter);
  • Centrocampiste: Valentina Donolato (Milan), **Manuela Perselli (Sassuolo), Greta Fornara (Inter), ***Siria Mailia (Sampdoria), Giada Pellegrino Cimò (Roma), Elena Cristina Pizzuti (Roma), Letizia Rossi (Milan), Sofia Testa (Roma);
  • Attaccanti: Emma Girotto (Sassuolo), Alessia Guglielmini (Sassuolo), Marika Picchirallo (Sassuolo), Maria Vittoria Rossi (Real Madrid), Marta Zamboni (Juventus).

*convocata in sostituzione dell’indisponibile Simona Davico (Juventus)
**convocata in sostituzione dell’indisponibile Paola Fadda (Inter)
***convocata in sostituzione dell’indisponibile Fiamma Lucchetta (Trento)

Fonte testo e foro: Figc Nazionali

You may also like

Nazionale Under 19 Femminile, verso Italia-Austria U20: Mazzantini ne convoca 24

La Nazionale Under 19 Femminile, qualificata al Round