L’Italia Femminile U16 supera 2-1 la Francia nella sua tana: fra le Azzurrine 5 esordienti assolute

“Condividi il cammino con quelli che sanno che bisogna
sempre spingersi oltre gli orizzonti conosciuti”
(Paulo Coelho)

La vittoria della Nazionale Femminile Under 16 in Francia, contro le pari età transalpine, ha un alto valore intrinseco e prospettico ⏩ Cronaca e Tabellino completo (con tutte le sostituzioni).

La ct Viviana Schiavi conferma la validità del gruppo che è riuscita a mettere in piedi con grande acume ⏩ ll senso di Viviana Schiavi per le classi 2007 e 2008 del calcio femminile italiano. I risultati conseguiti fin qui dalla più giovane delle rappresentative azzurre parlano da soli. La sua disamina al termine della gara è lucida.

“Conoscevamo il valore della Francia – l’analisi del tecnico Viviana Schiavi – abbiamo sofferto all’inizio, poi con il passare dei minuti siamo riuscite ad imporre il nostro gioco. Nel finale siamo tornate a soffrire, ma la cosa più bella di questa squadra è che le ragazze sanno superare i momenti di difficoltà aiutandosi a vicenda”.

Un altro dato che esprime il coraggio e la lungimiranza di Schiavi è rappresentato dall’esordio di cinque calciatrici contro un avversario di grande rilevanza internazionale e nella sua tana. Due sono scese in campo dal primo minuto (Martina Paniccia e Francesca Randazzo). Tre lo hanno fatto nella ripresa (Giulia Maria Baccaro, Giulia Robino e Michela Mariotti).

“L’obiettivo di questa Nazionale – sottolinea Schiavi – è far fare alle ragazze esperienza in campo internazionale aiutandole così nel loro percorso di crescita”.

Una ‘mission’ che la ct sta portando avanti con grande abnegazione e capacità.

L’elenco completo delle 22 convocate.

  • Portieri: Giulia Mazzocchi (Sampdoria), Sabrina Nespolo (Juventus);
  • Difensori: Carolina Bertora (Juventus), Giuliana Falzone (Palermo), Michela Mariotti (Juventus), Gaia Massa Boa (Juventus), Martina Paniccia (Roma), Sofia Pomati (Milan), Francesca Randazzo (Sassuolo);
  • Centrocampiste: Benedetta Bedini (Fiorentina), Anna Cavallaro (Inter), Maya Cherubini (Roma), Nicole Esposito (Roma), Eleonora Ferraresi (Juventus), Giulia Robino (Juventus), Gaia Zordan (Hellas Verona);
  • Attaccanti: Giulia Maria Baccaro (Padova), Giulia Galli (Roma), Mariarita Pensante (Fiorentina), Benedetta Santoro (Inter), Rosanna Ventriglia (Roma), Greta Zanoni (Hellas Verona).

Fonte foto: Figc Nazionali

You may also like

La Nazionale Under 16 Femminile non riesce a ripetersi: sotto un pioggia battente il bis di Italia-Francia si chiude 1-3

La Nazionale Under 16 femminile – che ha