Si gioca Italia-Kosovo per l’Europeo Under 17 Femminile: serve solo la vittoria (finale 4-0)

Italia – Kosovo 4-0 
7′ Sciabica, 9′ Pizzuti, 80′ e 81′ Pellegrino Cimò

Italia U17 (4-3-3): Di Nallo; Razza, Cocino, Gemmi(46′ Venturini), Viesti; Pellegrino Cimò, Testa (82′ Agazzi), Calegari (76′ Donolato); Zamboni, Sciabica (63′ Ventriglia), Pizzuti (46′ D’Elia). A disp: Mustafic, Gallo, Pieri, Girotto. All. Jacopo Leandri

7′ GOL La rete del vantaggio è realizzata da Manuela Sciabica che raccoglie un assist di Sofia Testa e batte il portiere Mehmeti.
9′ GOL Per le Azzurrine arriva la rete del raddoppio grazie a Elena Cristina Pizzuti ancora su assist di Sofia Testa.
80′ GOL Terza rete opera di Giada Pellegrino Cimò sempre e ancora su su assist di Sofia Testa.
81′ GOL Quarto gol e doppietta di Giada Pellegrino Cimò su passaggio di Marta Razza.

=============================

Momento della verità per la Nazionale Under 17 Femminile di Jacopo Leandri. La doppia sconfitta subita nel Round 2 dell’Europeo con la Francia e con l’Irlanda, obbliga di fatto le Azzurrine a battere il Kosovo nel terzo incontro in programma mercoledì 29 marzo (ore 15, Stade Didier Deschamps, Bayonne).

Il risultato di questa gara è infatti di fondamentale rilievo per mantenere il ranking e conservare la permanenza in Lega A in vista nella prossima edizione del Campionato Europeo di categoria. Senza contare che fallire la partita con il Kosovo, sconfitto per 3-0 dall’Irlanda e per 5-0 dalla Francia nelle due gare precedenti, sancirebbe un vero e proprio flop per la spedizione azzurra.

Va osservato infatti che, delle cinque partite ufficiali disputate finora tra la fase 1 e la fase 2 del torneo continentale Uefa, la nostra rappresentativa non è riuscita finora ad aggiudicarsene neanche una. Fin qui 4 sconfitte (due delle quali proprio con la Francia) e un pareggio con l’Islanda per 3-3.

In sintesi, una sfida da vincere senza se e senza ma. E, se possibile, mettendo in mostra anche un gioco convincente in chiave futura.

WOMEN’S EURO UNDER 17 – ROUND 2
Programma e risultati del Gruppo 5

Prima giornata – Giovedì 23 marzo
Repubblica d’Irlanda-Kosovo 3-0
ITALIA-Francia 1-3

Seconda giornata – Domenica 26 marzo
Repubblica d’Irlanda-ITALIA 1-0
Francia-Kosovo 5-0
Classifica: Francia e Irlanda 6 punti, ITALIA e Kosovo 0.

Terza giornata – Mercoledì 29 marzo
Kosovo-ITALIA 0-4
Francia-Repubblica d’Irlanda 6-1

La lista delle 20 convocate.

  • Portieri: Erica Di Nallo (Sassuolo), Emma Mustafic (Juventus);
  • Difensori: Martina Cocino (Juventus), Azzurra Gallo (Juventus), Leda Gemmi (Milan), Arianna Pieri (Roma), Marta Razza (Inter), Michela Venturini (Inter), Martina Viesti (Roma);
  • Centrocampiste: Beatrice Calegari (Inter), Rebecca D’Elia (Inter), Valentina Donolato (Milan), Giada Pellegrino Cimò (Roma), Elena Cristina Pizzuti (Roma), Sofia Testa (Roma);
  • Attaccanti: Amaranta Agazzi (Juventus), Emma Girotto (Sassuolo), Manuela Sciabica (Sassuolo), Rosanna Ventriglia (Roma), Marta Zamboni (Juventus).

You may also like

La rappresentativa Under 15 e il “Progetto Calcio +15”, veri incubatori delle Nazionali Femminili Giovanili: lo stato dell’arte

La crescita delle Nazionali Giovanili Femminili passa attraverso