Nazionali Giovanili Femminili, doppio flop: la Under 17 e la Under 19 sono fuori dalle finali europee

Il Round 2 del Campionato Europeo si è rivelato fatale per le Nazionali Under 17 e Under 19.

La Under 17 di Jacopo Leandri, per il secondo anno consecutivo, è rimasta esclusa dalla fase finale. L’alibi del girone forte giocato in casa di un avversario forte come la Francia, rappresenta un appiglio plausibile. Ma non può di sicuro giustificare l’eliminazione. Questa selezione, insieme alla Under 16 di Viviana Schiavi (che sta a sua volta ottenendo brillanti risultati, per fortuna), rappresenta la base di tutto il movimento. Ci saremmo aspettati un processo di crescita che i risultati complessivi non stanno per ora confermando.

La Under 19 di Selena Mazzantini non ha bissato il risultato della selezione di Enrico Sbardella, che l’anno scorso era arrivata con brillantezza alla fase finale. Eppure il Round 2 si è giocato in Italia e le avversarie del girone non erano certo stelle di prima grandezza, nel contesto del panorama giovanile internazionale. Risulta evidente, allo stato delle cose, che la crescita dell’Austria che oggi ci ha battute a Vercelli (tra l’altro supportata al Piola da un alto numero di rumorosi tifosi)  è stata significativamente migliore della nostra.

👉🏽 Si tratta di una doppia eliminazione sulla quale riflettere in proiezione futura, soprattutto oggi che la serie A è diventata professionistica. Si deve assolutamente crescere anche a livello giovanile se si vuole assicurare un ricambio non meramente teorico.

👉🏽 Verisimilmente andrebbero rivisti i criteri di selezione delle due rappresentative e dovrebbe essere intensificato il numero degli stage, per visionare più giocatrici possibili uscendo dalla solita cerchia ristretta.

👉🏽 La palla ora passa alla Figc che dovrà pur gestire questo che è certamente un doppio  flop, inatteso per la Under 19.

Si può fare di più!

You may also like

È nata la Nazionale sperimentale Under 15 Femminile: Italia-Svizzera segnerà il debutto ufficiale delle nuove Azzurrine

Nasce la Nazionale sperimentale Under 15.  A guidarla