Nazionale Femminile Under 16: si chiude 5-0 Italia-Macedonia del Nord

Nella prima gara del Female Football Tournament di Gradisca d’Isonzo la Nazionale Under 16 femminile ha battuto 5-0 la Macedonia del Nord, formata almeno nella formazione iniziale da ben sei elementi classe 2006.

Una partita a senso unico, che ha visto le Azzurrine dominare sin dal primo minuto, con il primo tempo chiuso sul 3-0 grazie al gol di Eleonora Ferraresi (Juventus) e alla doppietta di Giulia Galli (Roma), prima di un’altra doppietta – nella ripresa – di Arianna Pieri (Roma). L’Italia tornerà in campo mercoledì a Gradisca contro la Bosnia ed Erzegovina.

Nella ripresa la ct Schiavi (nella foto), dopo aver schierato tra i pali Irene Bucci (Hellas Verona) dal 1′, ha fatto esordire anche Emma Lombardi (Fiorentina) e Alice Bertola (Atalanta).

L’elenco delle convocate.

  • Portieri: Irene Bucci (Hellas Verona), Giulia Mazzocchi (Sampdoria);
  • Difensori: Giuliana Falzone (Palermo), Emma Lombardi (Fiorentina), Gaia Massa Boa (Juventus), Martina Paniccia (Roma), Arianna Pieri (Roma), Sofia Pomati (Milan), Francesca Randazzo (Sassuolo), Michela Venturini (Inter);
  • Centrocampiste: Benedetta Bedini (Fiorentina), Anna Cavallaro (Inter), Maya Cherubini (Roma), Eleonora Ferraresi (Juventus), Stella Ieva (Roma), Giulia Robino (Juventus);
  • Attaccanti: Alice Bertola (Atalanta), Esmeralda Di Bello (Juventus), Giulia Galli (Roma), Michela Mariotti (Juventus), Mariarita Pensante (Fiorentina), Rosanna Ventriglia (Roma)

Female Football Tournament – Gradisca d’Isonzo (*)

Prima giornata – Sabato 29 aprile, ore 18
ITALIA-Macedonia del Nord 5-0
Classifica: ITALIA 3, Bosnia ed Erzegovina e Macedonia del Nord 0

Seconda giornata – Lunedì 1 maggio, ore 18
Bosnia ed Erzegovina-Macedonia del Nord (Aquileia)

Terza giornata – Mercoledì 3 maggio, ore 18
Italia-Bosnia ed Erzegovina (Gradisca d’Isonzo)

(*) Girone a tre per la mancata partecipazione della Slovenia.

Fonte: Figc

You may also like

Nazionale Femminile, dopo la vittoria in Spagna tutto può succedere: il punto sulla Nations League a una giornata dalla fine della Fase a Gironi

Manca solo una partita per chiudere la FASE