Nazionale Femminile, verso Italia-Marocco: la ct Bertolini ne chiama 24

Prenderà il via domenica 18 giugno il raduno della Nazionale Femminile in vista del Mondiale. Il percorso di avvicinamento all’appuntamento iridato prevede dieci giorni di lavoro a Riscone di Brunico prima del trasferimento a Ferrara, dove sabato 1° luglio allo stadio ‘Paolo Mazza’ l’Italia affronterà il Marocco nell’amichevole che precederà la partenza per la Nuova Zelanda, in programma il 5 luglio.

La scelta di giocare nell’impianto del comune emiliano, che ha già ospitato cinque gare della Nazionale, compresa quella del 6 settembre 2022 che regalò la qualificazione alla fase finale della Coppa del Mondo, è stata presa in segno di solidarietà e vicinanza alle popolazioni colpite dall’alluvione. “Ferrara ha sempre sostenuto calorosamente le nostre Azzurre – ha dichiarato il presidente della FIGC Gabriele Gravina – ci auguriamo che questa gara possa rappresentare, in un momento così difficile per l’Emilia Romagna, una preziosa occasione di condivisione e di amicizia nel segno dei colori azzurri”.

Sono 24 le Azzurre convocate da Milena Bertolini per la prima settimana di lavoro: oltre a Beccari, Dragoni e Schatzer, che avevano già partecipato all’ultimo raduno, faranno parte del gruppo tante giovani che si sono recentemente messe in evidenza, a cominciare da Piga – difensore classe ’98 del Fleury 91 – e Longo, alla loro prima chiamata in Nazionale maggiore.

⏩ Ad eccezione di Cernoia, Glionna e della stessa Schatzer, non ci saranno invece le calciatrici di Juventus e Roma, che beneficeranno di sette giorni di riposo in più per recuperare dalle fatiche della finale della Coppa Italia FS Italiane disputata il 4 giugno.

Le convocazioni per la seconda settimana di raduno, che si svolgerà sempre a Riscone di Brunico, nello stesso centro sportivo dove le Azzurre hanno svolto il ritiro prima del Mondiale del 2019, verranno diramate venerdì 23 giugno.

L’elenco delle convocate

  • Portieri: Rachele Baldi (Fiorentina), Francesca Durante (Inter), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina);
  • Difensori: Valentina Bergamaschi (Milan), Federica Cafferata (Fiorentina), Maria Luisa Filangeri (Sassuolo), Beatrice Merlo (Inter), Julie Piga (FC Fleury 91), Benedetta Orsi (Sassuolo), Chiara Robustellini (Inter), Angelica Soffia (Milan);
  • Centrocampiste: Valentina Cernoia (Juventus), Giulia Dragoni (Barcellona), Marta Teresa Pandini (Inter), Emma Severini (Fiorentina), Eva Schatzer (Juventus), Flaminia Simonetti (Inter);
  • Attaccanti: Chiara Beccari (Juventus), Agnese Bonfantini (Sampdoria), Michela Catena (Fiorentina), Benedetta Glionna (Roma), Miriam Chiara Longo (Fiorentina), Martina Piemonte (Milan).

Fonte: Figc

You may also like

La Nazionale Under 17 Femminile gioca il Round 2 dell’Europeo fra dieci giorni: tutto sul girone A6 (partite, date e orari)

Siamo ormai a -10 per la Nazionale di