Serie A Femminile, il Pomigliano non ci sta: il club non rinuncia ma rilancia e il presidente Pipola s’infuria

Notizie senza fondamento alimentano voci di rinunce al prossimo campionato di Serie A, minando la programmazione di una società che lavora per costruire una squadra che sarà capace di ben figurare nel prossimo torneo professionistico.

👉🏽 Esordisce in questi termini il comunicato stampa diffuso dal Pomigliano attraverso i suoi canali ufficiali, in risposta a voci che si erano allargate a macchia d’olio e che avevano accomunato il futuro in massima divisione del club campano a quello di una Sampdoria sulla strada della rinuncia.

👉🏽 Il seguito della nota ha toni decisamente perentori.

Il Pomigliano fa notizia. Parlare del presidente Pipola e del suo progetto calcistico dalla grande finalità sociale ormai è storia, sparlare invece un vizio che va condannato e se necessario perseguito. Mentre la nostra area tecnica e i dirigenti preposti sono al lavoro per la costruzione della rosa che inizierà a lavorare dal prossimo mese di agosto, leggiamo pubblicazioni di fantasia che vorrebbero umiliare la società agli occhi della nazione e diffondendo “certezze” senza alcun fondamento.

La società del Presidente Raffaele Pipola smentisce categoricamente quanto pubblicato su una testata on-line che vanta esclusive dal titolo “Shock Serie A, non solo la Samp, anche il Pomigliano non parteciperà. Al loro posto Lazio e Parma”. Solo un titolo ad effetto con contenuti basati sul nulla.

Il Pomigliano parteciperà al prossimo campionato di Serie A, questa è l’unica certezza che piaccia o no. Giocheremo perché abbiamo conseguito sul campo il diritto a partecipare, perché le condizioni economiche lo consentono, perché nel calcio dei grandi il Pomigliano si è ritagliato un posto contro ogni disinformazione, contro ogni denigrazione. La società infine si riserva di perseguire la diffusione di codesta falsa notizia nelle sedi opportune al fine di tutelare la propria immagine ed i propri diritti”.

 

You may also like

Campionato Europeo U17 Femminile (Fase 2), Italia nel Gruppo A6: conosciamo la nostra prima avversaria, la Grecia

La Nazionale Under 17 Femminile di Jacopo Leandri