Serie A Femminile, oggi esce il calendario della stagione 2023-2024: sarà Sampdoria si o Sampdoria no?

Oggi mercoledì 16 agosto, sul sito figc.it e sui canali social FIGC Femminile sarà pubblicato alle ore 12.30 il calendario della Serie A eBay, che prende ufficialmente il via sabato 16 settembre.

Dopo qualche ora (alle 17.00), sarà reso pubblico anche il calendario della Serie B Femminile, che partirà domenica 17 settembre.

Non è ancora ipotizzabile in che modo sarà risolto il ‘pasticciaccio’ Sampdoria Women ⏩ “Quel ‘pasticciaccio brutto’ Sampdoria Women“.

La vicenda si è arricchita nel frattempo di un ulteriore tassello. Ieri è stato diffuso dall’AIC e dall’AIAC un duro comunicato, condiviso dalle giocatrici tuttora tesserate per il club doriano, che scoperchia il vaso di Pandora della società blucerchiata. Lo riportiamo integralmente.

Le calciatrici oggi tesserate con la società U.C. SAMPDORIA S.p.a., l’Associazione Italiana Calciatori e l’Associazione Italiana Allenatori di Calcio manifestano la forte preoccupazione per la situazione della prima squadra femminile, oggi regolarmente iscritta al campionato di Serie A, e dell’intero settore giovanile femminile.

Il campionato di Serie A Femminile eBay inizierà tra poco più di un mese e, nonostante le sollecitazioni giunte anche dalle massime istituzioni del calcio, il Club ligure non ha ancora provveduto a convocare le atlete e i tecnici per l’inizio della preparazione pre-campionato, né tantomeno ha provveduto ad organizzare l’attività giovanile e di base nel medesimo settore. T

ale situazione porterà con sé gravi conseguenze sia sulla salute delle atlete, sia sulla regolarità della stagione sportiva oramai alle porte; il grave ritardo nell’organizzazione delle sedute di allenamento in preparazione dell’inizio del Campionato esporrà, infatti, le calciatrici ad un maggior rischio di infortuni e pregiudicherà il buon lavoro dello staff tecnico che verrà incaricato per la guida della prima squadra.

La speranza e l’auspicio di tutti è quello di veder convocata quanto prima la rosa della prima squadra e lo staff tecnico per l’inizio della preparazione pre-campionato, senza ulteriore indugio e ritardo, onde poter permettere loro di onorare con il consueto impegno la maglia e i colori blucerchiati.

Le Calciatrici tesserate per la U.S. Sampdoria S.p.a. Avv. Umberto Calcagno, Presidente AIC. Prof. Renzo Ulivieri, Presidente AIAC”.

La drammatica sintesi dell’intera questione è che la Sampdoria Women è ancora formalmente iscritta al campionato di Serie A Femminile per la stagione 2023-24, ma c’è il forte rischio che il club blucerchiato non partecipi al torneo e che al suo posto compaia sul calendario una “X”.

Non resta che aspettare ma, certamente, non è un buon inizio per il secondo anno di professionismo della massima serie nazionale.

➡️ Sergio Mutolo

 

You may also like

Serie B Femminile, dopo la 25a giornata Lazio sempre più sola: è fuga per la vittoria?

Al termine della 25ª giornata di Serie B,