Il nuovo ct Andrea Soncin all’esordio sulla panchina della Nazionale Femminile, non è più tempo di buoni propositi: in Svizzera-Italia la parola passa al campo

Il St. Gallen Stadion (nella foto) vedrà l’esordio di Andrea Soncin sulla panchina azzurra. La partita dell’Italia contro le padrone di casa della Svizzera (ore 19.30, diretta su Rai Sport) è la prima del duro cammino che attende la Nazionale nella Nations League. Una manifestazione decisiva per conservare il posto nella Lega A. Un obiettivo che riveste importanti implicazioni in chiave futura.

È da tre giorni che stiamo insieme – ha dichiarato il ct alla vigilia del match contro le elvetiche – abbiamo iniziato un nuovo percorso e posso dire che ho trovato grandissima disponibilità da parte delle ragazze e di tutto il gruppo di lavoro che la Federazione ha messo a disposizione mia e della squadra. C’è una gran voglia di ripartire, sono molto contento perché finora la risposta delle ragazze è stata ottima”.

Belle parole, soprattutto rasserenanti, dopo quelle (davvero troppo) acide che sono state sparse a pioggia – più o meno a (s)proposito – dopo il clamoroso flop azzurro al Mondiale.

Domani mi aspetto un atteggiamento positivo e propositivo come ho visto in questi giorni – ha concluso il neo commissario tecnico – se c’è gioia di vestire questa maglia e voglia di giocare con passione la paura di affrontare avversarie del genere sparisce. Le ragazze stanno dimostrando grande spirito di rivalsa e desiderio di andare a conquistarsi qualcosa di importante, sono questi gli aspetti che faranno la differenza nella nostra prima partita”.

Disponibilità, gran voglia di ripartire, desiderio di rivalsa, gioia di vestire la maglia azzurra, un gruppo che si dichiara pronto a iniziare questo nuovo e aspro percorso.

Meglio di così? Tutto bene. Tanti bei propositi. Tutto da sottoscrivere.

Ma ora la parola passa al campo, come sempre giudice unico delle scelte e dei risultati che (inevitabilmente) ne conseguono. Sarà il St. Gallen Stadion a farci capire l’aria che tira. Attendiamo fiduciosi.

➡️ Sergio Mutolo

You may also like

È nata la Nazionale sperimentale Under 15 Femminile: Italia-Svizzera segnerà il debutto ufficiale delle nuove Azzurrine

Nasce la Nazionale sperimentale Under 15.  A guidarla