Continua la favola delle lariane di Bruzzano, che volano in classifica: Como-Inter Women si chiude 2-1

Continua a volare alto il Como Women di Bruzzano, che supera in casa l’Inter di Guarino grazie alle reti segnate da Picchi e Sevenius dal rigore del pareggio realizzato da Bonfantini.

Con 13 punti le lariane sono terze in classifica con la Fiorentina. Una roba quasi magica. Talvolta succede nel calcio e questo lo rende uno sport bellissimo.

Al 6’ gol del vantaggio del Como. Pessimo disimpegno di Alborghetti: ne approfitta Picchi che da fuori area supera Cetinja con uno splendido pallonetto. Al 45’ pareggio dell’Inter su rigore concesso per fallo di Cecotti su Bonfantini che trasforma con freddezza. Dopo una grande occasione per Simonetti al 69’, al 70’ passa di nuovo in vantaggio il Como. Ripartenza letale di Monnecchi che consente a Sevenius di trafiggere Cetinja. C’è ancora tempo per due traverse (79’ Como con Bergersen e 88’ Inter con Jelčić).

COMO-INTER 2-1 (1-1)
6’ Picchi (C), 45’ rig. Bonfantini (I), 70’ Sevenius (C)

COMO (4-3-3): Korenciova; Lundorf (84’ Lipman), Rizzon, Cox, Cecotti; Hilaj (83’ Pastrenge), Picchi (Karlenas 65′), Vaitukaityte; Baldi (76’ Bergersen), Sevenius, Monnecchi (83’ Martinovic). A disposizione: Gilardi, Masu, Arcangeli, Bianchi. All.: Marco Bruzzano.

INTER (4-3-3): Cetinja; Merlo, Alborghetti, Bowen, Sonstevold; Simonetti, Csiszar, Karchouni (81’ Bugeja); Bonetti (81’ Jelčić), Cambiaghi (Polli 61′), Bonfantini (89’ Thøgersen). A disposizione: Durante, Robustellini, Eckhoff, Pandini, Tomter. All.: Rita Guarino.

Fonte foto: Facebook Ufficiale Como Women

You may also like

La Nazionale Femminile di Soncin si proietta verso Euro 2025: non solo le Azzurre, ma le Azzurrine nella loro totalità si candidano per diventare la stella polare della piramide rosa

Non solo le Azzurre di Andrea Soncin, che