In memoria di Giulia: la poesia di Gibran che il padre Gino Cecchettin ha letto oggi durante il suo funerale

Il vero amore non è nè fisico nè romantico.
Il vero amore è l’accettazione di tutto ciò che è, è stato, sarà e non sarà.
Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di tutto, ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno.
La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta, ma di come danzare nella pioggia…
Khalil Gibran (poeta libanese, 1883-1931)
da Pier Filippo Antognucci

You may also like

Il ‘Torneo Under 12’ Femminile si chiude con la vittoria dell’Inter che prevale sul Napoli: una grande festa a Coverciano

L’Inter ha vinto, per il secondo anno consecutivo, il