La Roma Femminile va di corsa: fra sabato 27/1 e martedì 30/1 le giallorosse giocano due partite fondamentali

Impegnativo ‘Tour de force’ per la Roma, impegnata su tre fronti (Campionato, Coppa Italia e Champions League).

Neppure il tempo di metabolizzare il pareggio per 2-2 al Tre Fontane con il Bayern Monaco per la quinta partita della Fase a Gironi di Women’s Champions, che bisogna immediatamente organizzarsi e guardare avanti. Non c’è un attimo di respiro in casa giallorossa.

Sabato in campionato – per la quinta giornata >>> il programma dettagliato –  ci sarà da affrontare al Tre Fontane una Sampdoria in gran forma, per respingere l’attacco della Juventus (che si è riportata a tre punti).

Martedì è in programma la trasferta in Olanda, decisiva per la qualificazione ai Quarti di Finale di Champions e in cui la Roma dovrà vincere e sperare >> tutti i dettagli.

Ne è perfettamente consapevole il tecnico Alessandro Spugna (nella foto), pronto a ripartire da subito: “Ad Amsterdam sarà una finalissima, ma sabato ci sarà la Sampdoria in campionato. Poi martedì saremo nel campo dell’Ajax”.

You may also like

Il ‘Torneo Under 12’ Femminile si chiude con la vittoria dell’Inter che prevale sul Napoli: una grande festa a Coverciano

L’Inter ha vinto, per il secondo anno consecutivo, il