Nazionale Under 17 Femminile, rimane da superare uno scoglio arduo ma le Azzurrine sono state esemplari: si gioca sabato Italia-Inghilterra

La Nazionale Under 17 Femminile di Jacopo Leandri, inserita nel gruppo A6 del Round 2 del Campionato Europeo Under 17 (con Grecia, Inghilterra e Serbia), sta disputando un ottimo torneo.

Le due vittorie contro la Grecia (3-0) e le padrone di casa della Serbia (1-0) assicurano alle Azzurrine il primo posto in classifica a punteggio pieno in condominio con l’Inghilterra, che vanta però una migliore differenza reti (ha vinto 3-0 con la Serbia e 2-0 con la Grecia).

⏩ In base al regolamento la prima classificata passa il turno e l’ultima retrocede in Lega B. Le sette vincitrici dei gironi si qualificano alla fase finale, che si disputerà in Svezia. Se la Svezia dovesse aggiudicarsi il proprio girone, si qualificherà anche la migliore seconda classificata.

⏩ Ciò significa che l’Italia, per accedere direttamente alla fase finale del Campionato Europeo di categoria, è di fatto condannata a vincere la sfida con le inglesi in programma domani sabato 16 marzo (ore 13).

Il fatto è che l’INGHILTERRA è sulla carta la nazionale di gran lunga più forte del raggruppamento A6. Ha stravinto il proprio girone nella prima fase totalizzando 9 punti, quindi a punteggio pieno. Ha segnato 20 reti senza subirne nessuna. Ha battuto l’Irlanda del Nord per 6-0, l’Ungheria per 8-0 e il Belgio ancora per 6-0. Un’avversaria sulla carta pressoché impossibile da contrastare per la conquista del primo posto, che vale il passaggio alla fase finale dell’Europeo

▶️ Non sono state disputate gare amichevoli fra le due rappresentative nazionali. Si sono giocate finora sei partite ufficiali fra le due Under 17. L’Italia ha prevalso 2 volte, l’Inghilterra 2 e in 2 casi è stato pareggio a reti bianche. L’ultimo confronto risale al 15 maggio 2018.

  • Il 10/4/2010 terminò 0-0;
  • Il 19/9/2012 finì 4-1 (tripletta di Pittaccio + Giugliano);
  • Il 26/11/2013 si chiuse 0-1 per le inglesi;
  • Il 08/12/2013 l’esito fu 4-3 (Boattin, Giugliano, Marinelli e Vergani);
  • Il 20/3/2017 il risultato finale fu 0-0;
  • il 15/5/2018 netta vittoria inglese per 0-4.

Le Azzurrine finora sono state esemplari e meritano tutti gli elogi possibili. In quanto alla gara di domani la parola, come sempre, passa al campo.

 👉🏿  Le 20 giocatrici convocate da Jacopo Leandri >> conosciamole meglio una per una.

You may also like

La Nazionale Femminile di Soncin si proietta verso Euro 2025: non solo le Azzurre, ma le Azzurrine nella loro totalità si candidano per diventare la stella polare della piramide rosa

Non solo le Azzurre di Andrea Soncin, che