La Nazionale Femminile pronta ad affrontare Olanda e Finlandia: Andrea Soncin ne chiama 28 per il doppio impegno

La Nazionale Femminile è pronta a iniziare il percorso di qualificazione verso il prossimo Europeo, che si disputerà in Svizzera nel luglio del 2025.

Le Azzurre si raduneranno domenica a Coverciano per preparare le prime due sfide del Gruppo 1 della Lega A: venerdì 5 aprile il debutto con i Paesi Bassi allo stadio ‘San Vito-Gigi Marulla’ di Cosenza (ore 18.15, diretta su Rai 2), martedì 9 il match con la Finlandia in programma a Helsinki (ore 18.15 italiane, diretta su Rai 2).

Per il doppio impegno di aprile il Ct ha deciso di puntare su 28 calciatrici: nell’elenco delle convocate si rivede Chiara Beccari, che aveva saltato per infortunio i test di febbraio con Irlanda e Inghilterra. La vera novità è rappresentata da Margot Shore, portiere classe ’97 che si sta mettendo in mostra in Serie B con la maglia dell’Hellas Verona.

Il gruppo si allenerà a Coverciano fino a giovedì 4 aprile e al temine dei 90’ con le Oranje farà rientro nel Centro Tecnico Federale, dove continuerà a lavorare fino alla partenza per la Finlandia, prevista per il pomeriggio di domenica 7 aprile.

L’elenco delle 28 convocate.

  • Portieri: Rachele Baldi (Fiorentina), Laura Giuliani (Milan), Katja Schroffenegger (Fiorentina), Margot Shore (Hellas Verona);
  • Difensori: Elisa Bartoli (Roma), Valentina Bergamaschi (Milan), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Roma), Martina Lenzini (Juventus), Elena Linari (Roma), Elisabetta Oliviero (Sampdoria), Julie Piga (Milan), Cecilia Salvai (Juventus);
  • Centrocampiste: Arianna Caruso (Juventus), Giulia Dragoni (Barcellona), Aurora Galli (Everton), Manuela Giugliano (Roma), Giada Greggi (Roma), Cecilia Prugna (Sassuolo)*, Emma Severini (Fiorentina);
  • Attaccanti: Chiara Beccari (Sassuolo), Barbara Bonansea (Juventus), Agnese Bonfantini (Inter), Michela Cambiaghi (Inter), Sofia Cantore (Juventus), Valentina Giacinti (Roma), Cristiana Girelli (Juventus), Martina Piemonte (Everton).

*In sostituzione di Annamaria Serturini (Inter) infortunata.

Fonte: Figc Nazionali

You may also like

La Nazionale Femminile Under 15 sarà anche ‘sperimentale’, ma da subito convince e sa divertire: Italia-Svizzera finisce 3-0

Alla presenza del ct della Nazionale femminile Andrea